easyJet Homepage

Voli low cost per Valenzia

Stai cercando un volo per Valenzia per il tuo prossimo weekend o la tua prossima vacanza? Allora prenota ora un volo low-cost con easyJet. Questa antica città, originariamente chiamata Valentia Edetanorum, fu fondata dai Romani nel 138 AC, nonostante l'area fosse stata per secoli abitata da popolazioni iberiche. Nei secoli successivi la regione passò sotto l'occupazione dei Romani, che ne detennero il possesso fino al VI secolo DC, quando la città fu conquistata dai Visigoti. Tuttavia fu l'occupazione araba, iniziata nel 714, a lasciare un'impronta di rilievo sulla città. Nel 1238, James I conquistò la città e la rese un regno autonomo dotato di un suo parlamento legislativo.

Durante il periodo medievale, la città crebbe fino a diventare un importante centro economico, grazie all'industria per la lavorazione della seta e ad una massiccia produzione agricoltura. Il XV secolo fu un periodo d'oro per Valenzia. Tuttavia la sua posizione fu presto indebolita dalla guerra contro i Germanici, che terminò nel 1522. Nel 1609, la cacciata dei Mori dalla città segnò la fine del periodo di prosperità e predominio economico. Durante la Guerra di Successione, gli abitanti di Valenzia preferirono schierarsi al fianco dell'Arciduca d'Austria, invece che di Filippo V. Quest'ultimo, uscito vincitore dal conflitto, decise dunque di togliere alla città la sua indipendenza. Solo nel XVIII secolo la città tornò ad essere un centro economico e culturale d'importanza. Valenzia fu la capitale del governo Repubblicano durante la Guerra Civile (1936-1939) ma, con il ritorno della monarchia, fu nuovamente proclamato Stato Autonomo.

La città vanta un patrimonio di splendidi edifici storici, quale il famoso Miguelete. Questa torre, costruita separatamente dalla Santa Cattedrale, contiene un'enorme scalinata di 207 gradini, che porta fino in cima all'edificio, regalando una splendida veduta della città. Annessa alla Cattedrale, si trova la Basilica di Nuestra Señora de los Desamparados, dedicata al santo patrono della città. Questo edificio, costruito sulle rovine dell'antico foro Romano, ospita una statua della Vergine. L'edificio, originariamente costruito per essere una Moschea, fu convertito a Chiesa Cattolica Romana quando El Cid conquistò la città. Successivamente tornò ad essere una Moschea e solo con l'arrivo di James I fu nuovamente convertito a Chiesa Cristiana.

La città vecchia, situata entro le mura erette al tempo dell'occupazione dei Mori, e la zona circostante contengono numerose rovine, siti archeologici, edifici religiosi e siti la cui costruzione risale a secoli fa.

Valenzia vanta anche due splendide spiagge, Arenas e Malvarossa, entrambe a pochi minuti di strada dal centro città. Le spiagge possono essere facilmente raggiunte usando i mezzi pubblici, la macchina o in bicicletta lungo le piste ciclabili. La casa del famoso scrittore Vicente Blasco Ibáñez, di recente ristrutturata, si affaccia sulla spiaggia di Malvarossa. Lo splendido Paseo Marítimo, che costeggia le due spiagge, è il luogo ideale per fare jogging, pattinare, fare passeggiate o prendere il sole. Nei numerosi bar e ristoranti adiacenti potrete gustare piatti a base di pesce fresco e la tradizionale paella.

Hotels

Abbiamo collaborato con Booking.com per offrirti i migliori prezzi possibili per hotel e appartamenti, dai più economici ai 5 stelle, in più di 500 destinazioni di UK ed Europa. Scopri la nostra vasta offerta di hotel e appartamenti a Valenzia.

 

Voli Hotel Auto Vacanze

 

Spagna | AlicanteAlmeríaLe AsturieBarcellonaBilbaoFuerteventura | Gran CanariaIbiza | La Coruña LanzaroteMadridMaiorcaMalagaMinorca (Mahón)MurciaSantiago di CompostelaSivigliaTenerife SudValenzia Guida Aeroporto

*Min. 4 posti disponibili per volo. Prezzo solo andata inclusivo di tasse, per persona basato su due persone che viaggiano nella stessa prenotazione.