easyJet Homepage

Voli low cost per Spalato

La parte centrale della Dalmazia, compresa tra Marina a nord e Grado a Sud e racchiusa dalle montagne, è una regione ricca di storia e di cultura, apprezzata dai turisti ormai da molti anni per le sue svariate isole, per le decine di chilometri di spiagge sabbiose e sassose e per i suoi dintorni verdi arricchiti dal parco naturale del Biokovo e dai fiumi Jadro e Cetina. Tra un armonioso mix di bellezze naturali e una stratificata eredità storica che parte dall'antichità per arrivare all'architettura locale, le possibilità di rilassarti e di divertirti sono infinite. Immagina di goderti giornate piene di sole, di passare serate calme e tranquille e di vivere le notti festose del mediterraneo. 


Copyright: Marko Kapitanovic 

Una vacanza nella Dalmazia centrale è una scelta unica. Puoi rilassarti in aree naturali protette in modo ecologico, e, allo stesso tempo, visitare ben due città patrimonio Unesco, Spalato e Traù, a soli 20 chilometri di distanza l'una dall'altra. E inoltre potrai vedere Stari Grad Plain e Salona, il sito archeologico più grande della costa adriatica, e molti paesini e città pittoreschi, ognuno dei quali nasconde una storia unica e affascinante.



Copyright: Marko Kapitanovic 

Solo in Dalmazia centrale puoi avere nello stesso momento i piedi in acque cristalline, il corpo baciato dal sole e la testa all'ombra di alberi che crescono direttamente sulla spiaggia. E a soli dieci chilometri dal vivace trambusto della costa, nelle oasi verdi della Dalmazia, potrai  andare a cavallo, fare rafting lungo le rapide selvagge ma domabili del fiume Cetina, fare lunghe pedalate in bicicletta e molto altro, il tutto sospeso tra montagne impervie e un mare azzurrissimo.

In tutta la regione, poi, troverai un'ospitalità unica, semplice e generosa. Gli abitanti, tranquilli e sensibili, ti accoglieranno col desiderio sincero di offrirti il meglio. Non è qualcosa che puoi portarti a casa in valigia come souvenir, ma sarà un ricordo che riempirà di certo la tua anima fino alla volta successiva in cui visiterai la Dalmazia centrale.


L’antico centro città è situato all’interno delle mura del palazzo di Diocleziano- uno dei patrimoni mondiali dell’UNESCO- e le sue vie di ciottoli ne sottolineano il fascino storico; qui si ritrova tutta la storia di Spalato dalle strade romane ai cancelli dei palazzi, alle cappelle ed alle chiese medievali. Oggi lungo le strade vi sono piccole boutique, gallerie, negozi di souvenir e ristoranti. In periferia si trovano grandi centri commerciali con le marche più prestigiose.


Copyright: Marko Kapitanovic 

Spalato si è ormai espansa ben oltre le mura ed è cresciuta di pari passo con l’economia e l’industria del turismo.

Come città portuale, Spalato offre una grande quantità di ristoranti con specialità di mare, ma vale la pena assaggiare anche alcune delle specialità locali come i pršut (prosciutto affumicato essiccato all’aria), o i pašticada s njokima (bistecca dalamaziana in umido servita con i noodles), o le sardine salate, il tutto accompagnato da un buon vino locale. Un po’ più distante si trova la città di Trogir, famosa per i suoi duemila anni di storia.

A nord di Spalato, si trova il fiume Cetina nelle cui acque trasparenti si può praticare rafting e canottaggio, dominato dalla magnifica fortificazione medievale di Klis costruita per difendere la regione dalle invasioni dei Turchi.



Voli Hotel Auto Vacanze

 

Croazia | DubrovnikZagabria | Spalato Guida Aeroporto

*Min. 4 posti disponibili per volo. Prezzo solo andata inclusivo di tasse, per persona basato su due persone che viaggiano nella stessa prenotazione