easyJet Homepage

Top 20 piatti assaporati in viaggio

Abbiamo chiesto alla nostra generation che ci segue su Facebook di indicarci i piatti migliori scoperti durante un viaggio o una vacanza. Ecco qui il risultato. Stavolta, più che una classifica, abbiamo stilato un intero menù.

ANTIPASTI

1) Tapas del mercato di Madrid.

Bocconcini perfetti per chi ama spiluccare e provare diverse specialità locali, come i pinchos o le albondigas, lasciando posto poi anche per il dolce. Vero Matteo S.?
Vola a Madrid

2) Antipasti greci a Mykonos.

Vediamo, nella foto di Sergio M. ci sembra di distinguere l’insalata greca e il tipico tzatziki. Strano che su quella tavola non ci siano anche le uova ripiene di feta, peperoni, acciughe e olive.
Vola a Mikonos

3) Prosciutto di Praga, ovviamente a Praga.

Massimo A. ci ha mandato la foto di un piatto di prosciutto affumicato al forno di cui si poteva sentire il profumo anche attraverso lo schermo. Già, ma ora chi lo dice al nostro stomaco che si trattava solo di un’allucinazione olfattiva?
Vola a Praga

4) Francesinha in Portogallo.

Ammettiamolo: più che un antipasto questo è uno snack – e non molto leggero, per dirla tutta. Si tratta di un panino ripieno di salumi e ricoperto di formaggio. Nella versione speciale ha anche un uovo fritto sopra, ma Massimo A. ha preferito la versione “light”, senza uovo... Ma con contorno di patatine fritte!
Vola a Lisbona

5) Uova strapazzate e salmone affumicato all’isola di Skye.

Anche questo piatto forse non è ascrivibile strettamente alla categoria “antipasto”. Diciamo che quella fotografata da Cinzia G. è più una portata da brunch. Non si addice invece all’inizio del pasto l’altra specialità di quest’isola scozzese: il whisky.
Vola a Edimburgo

PRIMI

6) Arroz de Marisco a Lisbona.

Si dice che il ristorante migliore dove gustare questo piatto portoghese sia l’Uma, in Rua Dos Sapateiros. Cara Viviana R., tu dove l’hai assaggiato?
Vola a Lisbona

7) Moussakà in Grecia.

Maria R. ci consiglia quella che ha mangiato a Mykonos, Miriana S. quella di Zante, Giuseppe C. l’ha assaggiata a Corfù, Tony D. l’ha provata a Creta, cotta in un vaso di coccio e ci ha confessato che la sogna ancora di notte. La conclusione che possiamo trarre è che ovunque si ordini la moussakà in Grecia, si rimane affascinati.
Vola a Corfù

8) Pizza di Napoli.

Come suggerisce Ezio G, merita menzione perché è uno dei pochi piatti al mondo candidato come Patrimonio Immateriale dell’Umanità. In effetti la sua creazione è una questione di perfetta architettura: il tipico cornicione alto, la pasta bassa ma resistente abbastanza da reggere al peso della mozzarella e del pomodoro... Scusaci, dobbiamo fermarci qui: l’acquolina è troppa.
Vola a Napoli

9) Paella in Spagna.

Miriana S. ci ha consigliato quella che fanno a Palma di Maiorca e dalla foto che ci ha mandato non è difficile capire il perché. Sapevi che il nome “paella” deriva proprio dalla padella nella quale viene cucinata?
Vola a Maiorca

10) Ravioli al branzino a Venezia.

In particolare quelli assaggiati (e fotografati) da Vittoria P. sono ravioli neri al branzino con crema di zafferano. Lei li ha ordinati nella piccola ma gettonatissima Osteria alla Staffa.
Vola a Venezia

SECONDI

11) Entrecôte a Bordeaux.

Può sembrare ridondante, ma il posto migliore dove mangiarla è un ristorante chiamato Entrecôte, lo stesso presso cui si è recata Francesca D. Riconoscerlo sarà facile: è quello con la fila fuori già dalle 18. L’attesa sarà ricompensata da abbondanti porzioni di patatine fritte, che vengono servite finché non si dice “basta” e una carne con una salsa dalla ricetta super segreta.
Vola a Bordeaux

12) Tartare di tonno in Sicilia.

Per la precisione, Valeria C. ci segnala quella che ha mangiato a Marsala. La tartare di tonno siciliana prevede tra gli ingredienti foglie di menta e arance. Ti lasciamo immaginare il profumo.
Vola a Palermo

13) Baccalà al forno a Minorca.

Piccolo avvertimento: se sei Dracula o semplicemente non potresti proprio definirti un amante dell’aglio, forse questo non è il piatto che fa per te. Peppe P., invece, ha apprezzato la salsina e le verdure al vapore che accompagnavano il suo baccalà.
Vola a Minorca

14) Cotoletta alla zagabrese in Croazia.

Dalla foto di Anna Rita V. si riesce a vedere la bella impanatura croccante, ma non la farcitura di formaggio e prosciutto cotto. Tipica di Zagabria, la puoi trovare pressoché in tutta la Croazia.
Vola a Spalato

DOLCI

15) Kaiserschmarren a Vienna.

Certo, il suono non è molto dolce. In compenso il piatto lo è, e molto. Luigi P. ha provato questa versione austriaca di crêpe, un po’ più spessa e “strapazzata”, a Demel, la pasticceria dell’imperatrice Sissi, mentre la nostra fan viennese Ingrid S. l’ha fatta con le sue mani.
Vola a Vienna

16) Crêpes a Parigi.

Lorella F. dice che le più buone le ha mangiate a Parigi, ça va sans dire, proprio di fronte alla Tour Eiffel. Ma non ci ha detto come erano farcite: crema spalmabile alla nocciola? Gelato? Marmellata? Aaah, vive la France!
Vola a Parigi

17) Pastéis de nata a Lisbona.

Addirittura “da svenimento” li ha definiti Didda B. Si dice che siano stati creati per la prima volta nel monastero di Belém. Praticamente, sono miracolosi.
Vola a Lisbona

18) Crema catalana a Barcellona.

Dalla foto di Lidia X. riusciamo a sentire fino a qui lo schiocco del cucchiaio che impatta con la crosticina caramellata e, in lontananza, il profumo del limone e della cannella.
Vola a Barcellona

19) Donut di Piccadilly Circus.

A quanto pare, per far arrivare le papille gustative all’estasi, bisogna partire per Londra, raggiungerla nel suo cuore e ordinare una ciambella glassata. Vero Gianmarco M.?
Vola a Londra

20) Sfogliatelle di Napoli.

I campani si dividono in due: quelli che preferiscono la sfogliatella riccia, fatta con la pasta sfoglia, e quelli che la vogliono di pasta frolla. Questi due gruppi a loro volta si suddividono in chi la riempie con panna montata, chi con crema chantilly, chi con marmellata e chi con cioccolato. Ma su una cosa siamo tutti d’accordo, Ezio G. in primis: che bontà!
Vola a Napoli





Voli Hotel Auto Vacanze