easyJet logo

Termini e Condizioni

I presenti Termini e Condizioni di contratto (d`ora in poi Termini e Condizioni) si applicano a:

1. voli operati da easyJet Airline Company Limited e easyJet Switzerland S.A.; e

2. qualsiasi servizio aggiuntivo offerto da fornitori terzi e da Lei acquistato.

I presenti Termini e Condizioni dovranno essere consultati unitamente a qualsiasi documento di conferma o condizione di trasporto così come indicati nel Suo biglietto elettronico, a qualsiasi tariffa applicabile, ai requisiti indicati per le Informazioni anticipate sui passeggeri e alla nostra Politica sulla Privacy, qualora si sia procurato un noleggio auto ai termini e condizioni di Europcar, qualora abbia acquistato una Vacanza easyJet ai termini e condizioni stabiliti per residenti nel Regno Unito e per residenti in paesi diversi dal Regno Unito, qualora abbia prenotato Hotel ai termini e condizioni indicati su hotels.easyJet.com e, qualora abbia acquistato l’assicurazione Allianz Global Assistance ai termini e condizioni indicati su insurance.easyJet.com (“Servizi Aggiuntivi”).

Per maggiori informazioni sui nostri voli, Le consigliamo di consultare le nostre Domande Frequenti (DF).

Articolo 1: Definizioni ¦ Articolo 2: Nome ed indirizzo del Vettore ¦ Articolo 3: Articolo 3: Applicabilità ¦ Articolo 4: Prenotazioni ¦ Articolo 5: Tariffe ¦ Articolo 6: Costi di Cancellazione e Rimborsi ¦ Articolo 7: Prenotazioni ¦ Articolo 8: Modifiche Nome ¦ Articulo 9: Trasferimenti Volo e Tariffe Flessibili (“easyJet Flexi”) ¦ Articolo 10: Passeggeri con Esigenze Specifiche - Disabilità, Esigenze Mediche e Sanitarie ¦ Articolo 11: Neonati e Bambini ¦ Articolo 12: Check-in e procedure aeroportuali ¦ Articolo 13: Documentazione ed Altri Requisiti ¦ Articolo 14: Posti a sedere ¦ Articolo 15: Ritardi, Cancellazione e Diniego di Imbarco ¦ Articolo 16: Responsabilità ¦ Articolo 17: Richieste di Risarcimento Passeggeri ¦ Articolo 18: Lista d’attesa ¦ Articolo 19: Condotta a Bordo e in Aeroporto e Diritto di Rifiutare il Trasporto ¦ Articolo 20: Bagaglio ¦ Articolo 21: Articoli pericolosi ¦ Articolo 22: Trasporto di Animali Vivi ¦ Articolo 23: Trasporto di Spoglie Umane ¦ Articolo 24: Noleggio Auto ¦ Articolo 25: Vacanze ¦ Articolo 26: Promessa prezzo ¦ Articolo 27: Protezione dei Dati ¦ Articolo 28: Informazioni Anticipate sui Passeggeri ¦ Articolo 29: Assicurazione ¦ Articolo 30: Scelta della Legge applicabile e Giurisdizione ¦ Articolo 31: Contatti ¦ 

Articolo 1: Definizioni

1.1 Nel leggere i presenti Termini e Condizioni, Le ricordiamo che:

“APD” “United Kingdom Air Passenger Duty” (Imposta sui passeggeri dei voli aerei per il Regno Unito) ed è un’imposta di consumo dell’HM Revenue & Customs (Agenzia delle Entrate e Dogane di Sua Maestà) e/ o qualsiasi tassa governativa equivalente (del Regno Unito o di altri Paesi) applicata direttamente ai passeggeri.
“Servizi Aggiuntivi” qualsiasi prodotto e servizio da Lei acquistato e che sia offerto da fornitori terzi, quali ad esempio noleggio auto, sistemazione alberghiera.
“Autorità Aeroportuale” il proprietario e/o l’operatore di un aeroporto presso il quale operiamo;
“Staff Aeroportuale” un membro del personale di terra e/o aeroportuale o un soggetto che opera per conto di easyJet.
“Bagaglio” effetti personali che porta con sé durante il Suo viaggio. Salvo diversamente specificato, il bagaglio comprende sia il Suo bagaglio a mano che il Suo bagaglio in stiva
“Etichetta di Identificazione del Bagaglio” un documento da noi rilasciato esclusivamente per l’identificazione del bagaglio posto messo in stiva
“Prenotazione” una prenotazione effettuata da Lei o per Suo conto per l’acquisto di un volo e/o l’acquisto di un volo e di servizi aggiuntivi, da noi accettata in conformità con i presenti Termini e Condizioni.
“Riferimento Prenotazione” l’indicatore alfanumerico da noi fornitoLe per identificare e confermare ciascuna prenotazione di Volo effettuata da Lei o per Suo conto.
“Persona che effettua la Prenotazione” l’adulto di almeno 18 anni di età che agisce come agente per tutti i passeggeri nella prenotazione ed effettua la prenotazione a proprio nome o a nome proprio e degli altri passeggeri e che ottempera agli obblighi previsti agli articoli 3.1.4 e 3.1.5.
“Vettore”o “easyJet” o “noi” e “Nostro/a/i/e” easyJet Airline Company Limited (N. di registrazione 3034606) con sede legale presso Hangar 89, Aeroporto di Londra Luton, Luton, Bedforshire, LU2 9PF, oppure easyJet Switzerland S.A. con sede legale presso Route de l’Aeroport 5, 1215 Ginevra 15, Svizzera, a seconda dei casi.
“Noleggio Auto” il noleggio di un’auto tramite il sito web di easyJet per l’utilizzo presso l’ aeroporto di destinazione.
“Documento di Conferma” la pagina di conferma, l’email e/o la lettera di conferma inviataLe da easyJet recante i dettagli della Sua prenotazione e qualsiasi termine e condizione aggiuntivo applicabile alla Sua prenotazione.
“Convenzione” Si riferisce ad una delle seguenti normativa applicabili:
  • la Convenzione di Varsavia del 1929;
  • la Convenzione di Varsavia emendata dalla Convenzione dell’Aia del 28 settembre 1955;
  • la Convenzione di Varsavia emendata dalla Convenzione dell’Aia e dal Protocollo Aggiuntivo N. 4 di Montreal (1975);
  • La Convenzione di Montreal (1999),

integrata dalla Convenzione di Guadalajara (1961) laddove applicabile.
“Lingue Chiave” inglese, francese, tedesco, italiano o spagnolo.
“DS” indica il Codice Designazione IATA per easyJet Switzerland S.A.
“Danno” indica la morte, il ferimento o le lesioni corporali subite da un passeggero, la perdita totale o parziale, il furto o altro danno al bagaglio di qualsiasi natura derivante da o correlato a qualsiasi trasporto su un volo operato da noi o altri servizi accessori da noi operati.
“Giorni” indica i giorni di calendario, compresi tutti i giorni della settimana, fermo restando che, ai fini delle comunicazioni, il giorno in cui le stesse sono inviate non sarà conteggiato.
“Mandato con rappresentanza” o “mandatario con rappresentanza” significa che noi agiamo come mandatario con rappresentanza per fornitori terzi, quali fornitori di sistemazioni alberghiere e noleggio auto. Ciascun fornitore avrà i propri termini e condizioni che regolano i propri prodotti e saranno a Lei applicabili in aggiunta ai presenti Termini e Condizioni.
“Regolamento CE” indica il Regolamento del Consiglio Europeo No. 2027/97 sulla responsabilità del vettore aereo in caso di incidente come modificato dal Regolamento (CE) n. 889/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 13 maggio 2002.
“easyJet Flexi” qualsiasi tariffa flessibile offerta dal Vettore che sia soggetta alle condizioni di tariffa applicabili e nota anche con i nomi di tariffe promozionali quali FlexPlus, FlexSaver, ecc.
“EZY” indica il Codice Designazione ICAO per easyJet Airline Company Limited.
“EZS” indica il Codice Designazione ICAO per easyJet Switzerland S.A.
“Circostanze Eccezionali” sono tutte le circostanze inconsuete o impreviste che il passeggero non puo’ controllare e/o le cui conseguenze il passeggero non avrebbe potuto evitare (quali ad es. un lutto).
“Tariffa” consiste nell’importo corrisposto o da corrispondere per il volo di cui si tratta e che potrebbe includere costi aggiuntivi, tasse e/o sovrapprezzi (compresi costi per l’utilizzo di un sistema di prenotazione di terzi autorizzati), ma esclusa l’APD, come indicato all’Articolo 5.2.
“Volo” indica un singolo volo operato dal Vettore da un aeroporto ad un altro aeroporto.
“Forza Maggiore” indica qualsiasi evento al di fuori del controllo del vettore, inclusi “calamita’ naturali”, guerra, sommosse, embargo, scioperi, atti terroristici, disastro, incidenti, attività vulcanica, terremoto o ogni altra causa, circostanza o evenienza che esulino dal controllo del vettore e che impediscano o inficino l’adempimento da parte del vettore dei propri obblighi quali nascenti dai Termini e Condizioni.
“Bagaglio a Mano” corrisponde al bagaglio in cabina e comprende tutti gli effetti personali portati a bordo da un passeggero e a qualsiasi bagaglio che non sia bagaglio posto in stiva.
“Bagaglio in Stiva” corrisponde al bagaglio da noi preso in custodia che sia posto nella stiva dell`aereoe per cui abbiamo emesso un’etichetta di identificazione del bagaglio.
“Vacanza” una prenotazione contenente un volo ed una sistemazione che Le sono stati venduti contemporaneamente ad un prezzo tutto compreso e con pagamento effettuato da Lei.
“Hotel” la sistemazione in albergo prenotata tramite easyJet.
“Codice Designazione IATA” i due o tre caratteri o lettere pubblicati da IATA che identificano ciascuna compagnia aerea.
“Codice Designazione ICAO” i due o tre caratteri o lettere pubblicati da ICAO che identificano ciascuna compagnia aerea.
“Passeggero Principale” il nome del primo passeggero in una prenotazione;
“Famiglie Numerose” indica una famiglia che è stata dichiarata tale ai sensi dell’Articolo 12 della Legge spagnola No. 40/2003 del 18 novembre riguardante la tutela della famiglie numerose.
“Minore” e’ un passeggero di età inferiore ai 14 anni;
“Passeggero/i”, o “Lei/Le” o “Suo/a/i/e” o “Lei stesso” Con i termini “Passeggero/i” o “Lei” o “Suo/a/i/e” o “La/Le” o “Lei stesso” si intende qualsiasi persona, fatta eccezione per i membri dell’equipaggio, trasportata o che debba essere trasportata su un aereo con il nostro consenso. Con il termine “Membro registrato” si intende un Passeggero che ha completato una procedura di registrazione a easyJet creando un account su MyeasyJet.com. Con il termine “Banco vendite” o “Banco assistenza clienti” si intende il nostro banco vendite o banco assistenza clienti o un banco vendite o banco assistenza clienti gestito per conto di easyJet presso un aeroporto;
“Membro Registrato” e’ il nostro banco vendita o un banco vendita gestito per conto di easyJet presso un aeroporto;
“Banco Vendita” è un’unità di conto monetaria internazionale (fissata dal Fondo Monetario Internazionale (“FMI”), il cui valore fluttua giornalmente con riferimento ad un paniere di principali valute utilizzate nel
“Diritti Speciali di Prelievo” è un’unità di conto monetaria internazionale (fissata dal Fondo Monetario Internazionale (“FMI”), il cui valore fluttua giornalmente con riferimento ad un paniere di principali valute utilizzate nel commercio e nella finanza internazionali determinate dal FMI.
“Fornitore” e’ un passeggero che abbia completato un processo di registrazione easyJet creando un account su MioeasyJet.com.
“Tariffa” indica un terzo fornitore che offre servizi tramite il vettore.
“Tariffa” indica i prezzi, i costi, le quote, gli oneri e le condizioni applicabili in conformità con i presenti Termini e Condizioni.
“U2” indica il Codice Designazione IATA per easyJet Airline Company Limited.
“Sito internet” qualunque sito internet operato da easyJet e su cui sia possibile effettuare prenotazioni online.


Articolo 2: Nome ed Indirizzo del Vettore

2.1 Tutti i Voli sono operati da easyJet Airline Company Limited, fatta eccezione per i voli con i seguenti numeri, i quali sono operati da easyJet Switzerland SA:

• TUTTI i voli con numero compreso tra 1000 e 1599
• Voli con numero 1653, 1654, 1686, 1687, 1715, 1716,
• Voli con numero 4093, 4094, 4525, 4531
• TUTTI i voli con numero compreso tra 4205 e 4210, 4632 e 4641
• TUTTI i voli con numero compreso tra 4659 e 4689
• Voli con numero 4921, 4922, 6467, 6468
• TUTTI i voli con numero compreso tra 6904 e 6907
• TUTTI i voli con numero compreso tra 8430 e 8438, 8463 e 8482
 
2.2 Il nostro nome ed indirizzo possono essere abbreviati (con riferimento al relativo Codice Designazione IATA o ad altro) su qualsiasi nostro documento di trasporto o sul sito internet. Gli indirizzi delle nostre sedi sono i seguenti: easyJet Airline Company Limited Hangar 89, Aeroporto Londra Luton Luton, Bedfordshire LU2 9PF REGNO UNITO easyJet Switzerland S.A. 5 Route de L'Aeroport 1215 Ginevra 15 SVIZZERA

Articolo 3: Applicabilità

3.1 Disposizioni generali

3.1.1 I presenti Termini e Condizioni regoleranno tutte le prenotazioni da Lei effettuate con noi e qualsiasi responsabilità da parte nostra in relazione a tale prenotazione, fatta eccezione per i voli per i quali operiamo in qualità di mandatari con rappresentanza. Oltre ai presenti Termini e Condizioni, ciascun fornitore avrà i propri termini e condizioni che ne regoleranno i prodotti. Si assicuri di aver consultato sia i presenti Termini e Condizioni sia i termini e le condizioni del servizio aggiuntivo offerto dal singolo fornitore prima di completare la Sua transazione con noi.

3.1.2 I nostri Termini e Condizioni, qualsiasi documento di conferma, qualsiasi tariffa applicabile, le informazioni anticipate sui passeggeri e la nostra politica sulla privacy, oltre ai termini e condizioni per qualsiasi servizio aggiuntivo offerto dal relativo fornitore, formano tutti parte integrante dei presenti Termini e Condizioni e si applicano alla Sua prenotazione. Le raccomandiamo vivamente di leggere tutti i termini e le condizioni applicabili alla Sua prenotazione. Tali informazioni sono disponibili selezionando i link indicati in precedenza o sul nostro sito internet; è possibile stamparne copie o scaricarle dal nostro sito internet oppure ottenerle dai nostri uffici agli indirizzi indicati all’Articolo 2 dei presenti Termini e condizioni, dal fornitore terzo e presso il nostro banco vendite o banco assistenza clienti in aeroporto (laddove disponibile)

3.1.3 Qualora accetti la nostra offerta, il nostro sistema di prenotazione interno creerà una prenotazione (comprensiva di un riferimento prenotazione) che Le sarà quindi inviata come documento di conferma via email o posta affinché la possa conservare. Dopo che la prenotazione sarà stata effettuata nei nostri sistemi di prenotazione (che sia stato inviato o meno un documento di conferma), esisterà un contratto vincolante tra Lei e noi, nel quale noi agiamo in qualità di soggetto principale o da tramite tra Lei ed il fornitore del servizio o prodotto da Lei acquistato per nostro tramite laddove agiamo in qualità di mandatario con rappresentanza. La preghiamo di verificare molto attentamente il documento di conferma. Qualora il documento di conferma presenti qualsiasi discrepanza o non corrisponda a ciò che Lei ritiene di aver prenotato o nel caso in cui Lei ritenga di aver effettuato la Sua prenotazione ma non riceva un documento di conferma, La preghiamo di contattarci immediatamente.

 

3.1.4 Nel momento in cui effettua una prenotazione, Le chiederemo di fornici un nome che sarà considerato come quello della persona che effettua la prenotazione. La persona che effettua la prenotazione deve avere almeno 18 anni di età e:
• accettare i presenti Termini e condizioni per conto di tutti i passeggeri indicati nella prenotazione;
• essere responsabile della ricezione e ritrasmissione di qualsiasi comunicazione/corrispondenza (comprese modifiche, rettifiche e cancellazioni) inviata da parte nostra o dei nostri fornitori in merito alla prenotazione a tutti i passeggeri indicati nella prenotazione;
• laddove la persona che effettua la prenotazione non sia un passeggero, Lei acconsente a fornirci, previa richiesta, i dettagli di contatto del passeggero principale sulla prenotazione, che potremo contattare allo scopo di informarlo su eventi che comportino interruzioni, compresi ritardi e cancellazioni; e
• dichiarare di avere il consenso di ciascun passeggero a ricevere qualsiasi rimborso e, laddove applicabile, spese accessorie o indennizzo dovuti e pagabili a fronte della prenotazione. Qualora una prenotazione sia effettuata da un terzo (compresi sistemi di prenotazione), detto terzo (ad es. un agente di viaggio) agirà in qualità di persona che effettua la prenotazione e sarà titolare di tutti i diritti e gli obblighi della persona che effettua la prenotazione per conto di tutti i passeggeri indicati nella prenotazione.

• dichiara che qualsiasi passeggero sulla stessa prenotazione può apportarvi modifiche successive, avendo passato le domande di sicurezza in materia di protezione dei dati necessarie e avendoci confermato che Lei ha il consenso di effettuare tali modifiche. Agendo in buona fede in base alle risposte alle nostre domande di sicurezza in materia di protezione dei dati, noi non saremo responsabili per l'effettuazione di tali modifiche laddove, a nostra insaputa, non Le sia stato fornito il consenso. (Si veda 4.1.1. di seguito) 

 

3.1.5 Lei riconosce che i Suoi dati personali ci sono stati forniti agli scopi indicati nella nostra politica sulla privacy e, fornendoci i Suoi dettagli di contatto in qualità di persona che effettua la prenotazione e/o concedendo alla persona che effettua la prenotazione l’autorità di agire per Suo conto, dà il Suo consenso all’utilizzo da parte nostra di tali dettagli di contatto in tutta la corrispondenza successiva tra la persona che effettua la prenotazione e noi e/o i nostri fornitori. La preghiamo di assicurarsi che tutti i dettagli di contatto della persona che effettua la prenotazione fornitici siano corretti, e di avvisarci immediatamente in caso di variazione degli stessi.

3.1.6 easyJet è un vettore che opera su tratte dirette e non offre un servizio voli di collegamento per viaggi con coincidenze utilizzando i nostri voli o i voli di altri vettori. Qualora Lei abbia prenotato un volo in coincidenza con easyJet, questo rappresenta un contratto di trasporto separato. Non garantiamo, né accettiamo responsabilità, per il mancato trasporto in coincidenza su un volo successivo o sui voli di altri vettori. Qualora Lei decida di prenotare tale volo in coincidenza o un volo con un altro vettore, sarà Sua responsabilità assicurarsi di soddisfare tutti i requisiti per check-in, bagagli e documentazione di viaggio relativi a un volo successivo o a un volo successivo con altri vettori. Al fine di fugare qualsiasi dubbio, poiché easyJet è un vettore che opera su tratte dirette, è necessario che Lei, o qualsiasi passeggero sulla sua prenotazione che necessiti di un visto per entrare nel paese di destinazione, abbia con sé tale visto in corso di validità durante il viaggio in volo verso il paese di destinazione. Questo dovrà avvenire indipendentemente dal fatto che Lei o qualsiasi passeggero sulla sua prenotazione intenda effettuare o meno un trasferimento a un servizio di voli di collegamento per viaggi con coincidenze.

3.2 Noleggio
Qualora il trasporto sia effettuato sulla base di un contratto di noleggio, i presenti Termini e Condizioni si applicheranno soltanto nella misura in cui siano stati incorporati mediante riferimento nei termini e nelle condizioni del contratto di noleggio e/o del biglietto di noleggio.

3.3 Normativa prevalente
Qualora i presenti Termini e Condizioni siano in contrasto con qualsiasi normativa (vedi la‘Convenzione’) applicabile al Suo contratto di trasporto con noi, prevarrà la normativa applicabile.

3.4. Servizi Aggiuntivi
Fermo restando quanto indicato all’Articolo 3.1 (Applicabilità, Disposizioni Generali), qualora durante la conclusione del contratto di trasporto aereo accettiamo anche di prendere accordi con terzi per fornirLe servizi aggiuntivi, prenderemo tali accordi soltanto in qualità di Suo mandatario con rappresentanza e non avremo alcuna responsabilità nei Suoi confronti (fatta eccezione per l’eventuale negligenza da parte nostra) rispetto a tali accordi. I prezzi offerti per tali servizi aggiuntivi sono offerti dallo specifico terzo fornitore degli stessi e l’accettazione da parte Sua del prezzo autorizza easyJet ad effettuare per Suo conto il pagamento dell’intero costo al terzo in questione.


Articolo 4: Prenotazioni

4.1 Modifiche alla Sua prenotazione

 

4.1.1 Qualora desideri modificare il Suo volo o il passeggero da trasportare, potrà farlo nell'ambito di quanto stabilito dai presenti Termini e Condizioni, previo pagamento dei costi specificati nella sezione Costi e Oneri. Non saremo responsabili verso qualsiasi persona che abbia diritto a essere trasportata da noi o per qualsiasi rimborso correlato a un volo proposto qualora, in buona fede, a) forniamo il trasporto a una persona che asserisca di avere diritto al trasporto o b) effettuiamo un rimborso alla persona che asserisca averne diritto in conformità con l'Articolo 6 (Costi di Cancellazione e Rimborsi).

 

4.1.2 Qualora un Passeggero desideri effettuare una modifica alla propria prenotazione, i presenti Termini e Condizioni si applicheranno nel caso in cui il passeggero abbia creato un riferimento prenotazione soltanto per voli. Qualora i passeggeri abbiamo acquistato un servizio aggiuntivo e desiderino modificare una qualsiasi parte dei servizi aggiuntivi acquistati, i presenti Termini e Condizioni si applicheranno in aggiunta ai termini ed alle condizioni delservizio aggiuntivo fornito dagli specifici fornitori.

4.2 Validità
Una prenotazione è valida soltanto per il/i passeggero/i indicato/i e per il volo per cui la prenotazione era stata originariamente effettuata, o in base alle modifiche effettuate successivamente, e da noi accettata in conformità con l’articolo 4 (Prenotazioni).


Articolo 5: Tariffe

5.1 Disposizioni generali

5.1.1 Le tariffe si applicano soltanto per il trasporto dall’aeroporto di origine all’aeroporto di destinazione. Le tariffe non comprendono servizi di trasporto a terra tra aeroporti oppure tra aeroporti e terminal cittadini. Le tariffe saranno calcolate in conformità con i prezzi applicabili alla data in cui la prenotazione è effettuata per il volo o i voli in oggetto. Qualora desideri modificare il Suo volo o qualsiasi parte del Suo itinerario, potrebbe essere necessario pagare dei costi aggiuntivi, in conformità con l’articolo 7 (prenotazioni), l’articolo 6 (costi di cancellazione e rimborsi), l’articolo 8 (modifiche nome) e/o l’articolo 9 (trasferimenti voli e tariffe flessibili (“easyJet Flexi”)) specificati nei nostri Costi ed Oneri. Consulti l’Articolo 14.5.1 per informazioni sui costi di assegnazione dei posti.

5.1.2 Siamo un’attività commerciale di vendita al minuto con sede nel Regno Unito. In alcune circostanze, i clienti che effettuano transazioni transfrontaliere con carte di pagamento potrebbero essere soggetti a costi aggiuntivi imposti dall’emittente della propria carta. Qualunque domanda relativa aicosti per le carte di credito dovrà essere rivolta all’emittente delle stesse.

5.2 Tasse ed Oneri
Qualsiasi tassa od onere imposto da qualsiasi autorità governativa o di altro tipo, che siamo obbligati a riscuotere da Lei o a pagare per Suo conto rispetto al Suo volo dovrà esserci corrisposto da parte Sua in aggiunta alla Tariffa. Un esempio di tale tassa od onere è l’APD. Tali tasse ed oneri imposti sui viaggi aerei sono in continuo cambiamento e possono essere imposti successivamente alla data in cui la Sua prenotazione è stata effettuata. Gli importi rettificati non saranno indicati sul Suo documento di conferma. Qualora tale tassa od onere sia introdotto o aumentato dopo che la prenotazione è stata effettuata e prima del Suo viaggio, addebiteremo a Lei il costo nei casi in cui la legge lo consenta, e Lei sarà tenuto a corrisponderlo prima della partenza. Tutti i suddetti oneri, i costi o le tasse in aggiunta alla tariffa potranno esserLe addebitati mediante il prelievo di tali oneri dalla carta di credito o debito utilizzata per effettuare la Sua prenotazione o presso un aeroporto. Il mancato pagamento delle tasse ed oneri aggiuntivi potrebbe impedirLe di volare con noi.

5.3 Valuta
Le tariffe e gli oneri possono essere corrisposti in qualsiasi valuta in cui la tariffa sia pubblicata, salvo da noi diversamente concordato.

Articolo 6: Costi di Cancellazione e Rimborsi

6.1 Disposizioni generali
Le tariffe che offriamo sono generalmente non rimborsabili, fatto salvo per le eccezioni indicate nei presenti Termini e Condizioni. Tutti i rimborsi saranno soggetti a leggi, norme e regolamenti applicabili di Inghilterra e Galles, oltre a tutti i Regolamenti della Comunità Europea (compreso senza limitazione il Regolamento (CE) No 261/2004). I rimborsi saranno generalmente effettuati nella valuta in cui la Prenotazione è stata pagata, salvo diversamente concordato con easyJet. Gli oneri ed i costi relativi alle carte di credito non sono rimborsabili. Qualsiasi tassa ed onere imposto direttamente ad easyJet, ancorché basato sul numero di passeggeri trasportati, da un operatore aeroportuale non è rimborsabile. In circostanze in cui Lei accetti un’alternativa ad un rimborso, si applicheranno i termini e le condizioni pertinenti a tale alternativa. Una cancellazione può essere effettuata soltanto fino a due (2) ore prima dell’orario di partenza previsto per il Volo.

6.2 Cancellazioni entro 24 ore dall’effettuazione della Prenotazione

Può cancellare la Sua prenotazione entro 24 ore dall’effettuazione della prenotazione originaria e ricevere il rimborso applicabile (compresa l’APD ma esclusi i costi di cancellazione o relativi alla carta di credito, i costi di trasferimento, del bagaglio, i costi di assegnazione dei posti, per l’attrezzatura sportiva o altri costi amministrativi).

Qualora cancelli la Sua prenotazione entro le 24 ore successive all’effettuazione della stessa, il rimborso sarà effettuato tramite carta di credito, accredito sul Suo conto corrente bancario o assegno. Non saranno effettuati rimborsi in contanti.

Sarà addebitato un costo di cancellazione per passeggero e per volo in conformità con i costi indicati in Costi ed Oneri.

Qualora la prenotazione sia stata effettuata con il vettore, la stessa potrà essere cancellata soltanto contattando il Personale del nostro Servizio Clienti.


6.3 Cancellazioni non entro 24 ore dalla prenotazione
Qualora cancelli la Sua prenotazione 24 ore dopo averla effettuata, non sarà corrisposto alcun rimborso oltre al rimborso dell’APD. Qualora la prenotazione sia stata effettuata con il vettore, la stessa potrà essere cancellata 24 ore dopo la creazione soltanto contattando telefonicamente il Personale del nostro Servizio Clienti
 
Non sarà corrisposto alcun rimborso qualora i passeggeri non siano in grado di volare a causa di un qualsiasi cambiamento delle proprie circostanze personali, compresi, senza limitazione, problemi medici, con l’eccezione dei casi per cui è valida l’applicazione della politica di cancellazione entro 24 ore

6.4 Rimborsi di APD
 
Qualora dopo aver effettuato una prenotazione Lei non voli con noi, che Le sia dovuto o meno un rimborso o un voucher del valore della tariffa, avrà diritto a richiedere un rimborso dell’APD a Suo carico in conformità con l’Articolo 5.2, che di conseguenza non saremo obbligati a corrispondere a qualsiasi autorità governativa o di altro tipo per conto delle quali riscuotiamo l’APD.

6.5 Rimborso effettuato soltanto a favore della persona che effettua la prenotazione

6.5.1 Effettueremo un rimborso direttamente secondo il metodo di pagamento originario o con un diverso metodo di pagamento, anch’esso a nome della persona che effettua la prenotazione, qualora il metodo di pagamento originario non sia più disponibile.

6.5.2 Un rimborso effettuato a favore di qualsiasi persona che si presenti come la persona che ha effettuato la prenotazione, a fronte dell’esibizione della relativa prenotazione (compreso il riferimento prenotazione) o di qualsiasi altra documentazione da noi fornita in relazione al trasporto e di cui non abbiamo ragione di dubitare che non si tratti della persona che effettua la prenotazione, sarà considerato come valido rimborso e ci solleverà da ogni responsabilità e ogni ulteriore richiesta di rimborso da parte della persona che ha effettuato la prenotazione o da qualsiasi passeggero e/o altra persona facente parte della prenotazione.

Articolo 7: Prenotazioni

7.1 Prenotazione del Suo volo

I voli possono essere prenotati tramite il sito internet, un sistema di prenotazione di terzi autorizzati, contattando telefonicamente il nostro Servizio Clienti o rivolgendosi al nostro banco vendite o banco assistenza clienti presente in aeroporto (laddove disponibile), ma non utilizzando sistemi di prenotazione non autorizzati o agenzie di viaggio che creino prenotazioni utilizzando applicazioni automatiche (ad es. screen scraping).

La Sua prenotazione è confermata nel momento in cui noi, o un sistema di prenotazione di terzi autorizzato, effettuiamo una prenotazione per Lei. Tale prenotazione Le è quindi inoltrata per email, o mediante un documento di conferma nei casi in cui la prenotazione sia effettuata presso il banco vendite o banco assistenza clienti o con una lettera che dovrà conservare. Non è necessario che riconfermi un volo per cui è stata effettuata una prenotazione.

Qualora abbia la necessità di modificare o cancellare la Sua prenotazione, La preghiamo di consultare l’articolo 6 (Costi di Cancellazione e Rimborsi), l’articolo 8 (Modifiche Nome), l’articolo 9 (Trasferimenti Volo e Tariffe Flessibili (“easyJet Flexi”)) e l’articolo 14 (Posti a sedere).

7.2 Residenti di Isole Baleari, Isole Canarie e città di Ceuta e Melilla - Sconti Residenti e Famiglie Numerose
I residenti di Isole Baleari, Isole Canarie e città di Ceuta e Melilla possono aver diritto a sconti su alcuni voli. La preghiamo di visitare la pagina Sconti Residenti e Famiglie Numerose per maggiori dettagli e per i criteri qualificanti.

7.3 Modifiche

In conformità con le condizioni stabilite negli articoli 6 (Costi di Cancellazione e Rimborsi), 8 (Modifiche Nome), 9 (Trasferimenti Volo e Tariffe Flessibili (“easyJet Flexi”)), e 14 (Posti a sedere), Non è possibile modificare una propria prenotazione già confermata, fatta eccezione per i nomi dei passeggeri o per i voli (in base alla disponibilità) che potranno essere modificati prima del check-in online del volo originario e previo pagamento di un costo stabilito nella sezione Costi ed oneri. (Si veda l’articolo 8 Modifiche nome) per passeggero e per volo, oltre al pagamento di qualsiasi differenza tra le tariffe, le tasse o gli altri oneri applicabili alla prenotazione originaria e le tariffe, le tasse e gli oneri applicabili per gli stessi voli al momento della modifica.

7.4 Pagamento

Le Tariffe, tutte le tasse e, in relazione al Suo volo, gli oneri riguardanti la Sua prenotazione dovranno essere corrisposti per intero prima di effettuare una prenotazione. Qualora tali importi non siano stati corrisposti per intero (o non siano stati presi con noi accordi di credito appropriati) al momento dell’effettuazione di una prenotazione, potremo in qualsiasi momento, e senza preavviso, cancellare la prenotazione.

7.5 Tariffa non rimborsabile

Lei dovrà corrispondere la tariffa anche qualora non prenda il volo per cui era stata effettuata una prenotazione, fatta eccezione per quanto disposto negli articoli 6 (Costi di Cancellazione e Rimborsi) e 15 (Ritardi, Cancellazione e Diniego di Imbarco).

Articolo  8: Modifiche Nome

8.1 I nomi dei passeggeri possono essere modificati previo pagamento del costo previsto per la “Modifica del nome” (si veda l’Articolo 8.4) per passeggero/per volo oltre due ore prima della partenza prevista del volo utilizzando il sito internet, qualsiasi sistema di prenotazione di terzi autorizzato o contattando telefonicamente il nostro Servizio Clienti oppure più di un’ora prima dell’orario di partenza previsto, recandosi al banco vendite o al banco assistenza clienti presso l’aeroporto.

8.2 Qualora la prenotazione sia stata effettuata dal vettore, i cambiamenti alla prenotazione possono essere effettuati soltanto dal vettore. Qualora la prenotazione sia stata effettuata tramite un sistema di prenotazione di terzi autorizzato, soltanto tale terzo autorizzato potrà effettuare le modifiche richieste.

8.3 Inoltre, qualora vi sia una differenza tra la tariffa originariamente pagata e la tariffa attuale disponibile al momento in cui è effettuata la modifica, al cliente sarà richiesto di corrispondere l’eventuale aumento della tariffa verificatosi dal momento in cui la prenotazione era stata effettuata. Qualora la nuova tariffa sia inferiore, non sarà fornito alcun rimborso.

8.4 I costi per le modifiche del nome effettuate online e per le modifiche del nome effettuate mediante il Servizio Clienti presso il banco vendite o il banco assistenza clienti dell’aeroporto sono indicati nella sezione Costi ed oneri.

Articolo 9 : Trasferimenti Volo e Tariffe Flessibili (“easyJet Flexi”)

9.1 Trasferimenti volo

9.1.1 I Passeggeri possono trasferire voli (ossia la data e l’orario o la rotta del volo) pagando un costo amministrativo per passeggero e per volo (vedere la sezione ) oltre a dover corrispondere la differenza tra la tariffa originaria corrisposta e la tariffa più bassa disponibile per lo stesso volo al momento dell’effettuazione della modifica. Qualora la tariffa disponibile al momento della modifica sia inferiore a quella originariamente corrisposta, non sarà effettuato alcun rimborso.

9.1.2 Una prenotazione online effettuata da un membro registrato può essere trasferita ad un altro volo easyJet tramite il sito internet. Le modifiche dovranno essere completate entro le due ore antecedenti all’orario di partenza previsto per il volo.

9.1.3 Una prenotazione può essere modificata per effettuare il trasferimento a un altro volo easyJet contattando telefonicamente il nostro Servizio clienti e completando il trasferimento almeno due ore prima dell’orario di partenza previsto per il volo, oppure recandosi presso il banco vendite o il banco di assistenza clienti dell’aeroporto e completando il trasferimento almeno un’ora prima dell’orario di partenza previsto.

9.1.4 Una prenotazione effettuata da un sistema di prenotazione di terzi autorizzati può essere trasferita ad un altro volo easyJet mediante tale sistema di prenotazione di terzi autorizzati o contattando il vettore interessato. Le modifiche possono essere completate almeno due ore prima dell’orario di partenza previsto per il volo.

9.1.5 I costi per i trasferimenti effettuati online e per i trasferimenti effettuati mediante il nostro Servizio clienti presso il banco vendite o il banco assistenza clienti dell’aeroporto sono indicati nella sezione Costi ed oneri. Qualora Lei arrivi in aeroporto in anticipo rispetto al Suo volo, potrà essere trasferito gratuitamente su un volo precedente nello stesso giorno del volo prenotato, a condizione che tale volo precedente abbia posti a sedere disponibili e tale trasferimento non causi ritardi nella partenza dello stesso, in base alle condizioni seguenti:
 
(a) Deve avere già effettuato un volo di andata con noi ed essere di ritorno al punto di partenza originario dal punto di destinazione originario di tale prenotazione. Per maggiore comodità, qualora il Suo punto di partenza originario sia un aeroporto di Londra, Parigi o Milano servito da easyJet, laddove disponibile, Le consentiremo di tornare a qualsiasi aeroporto di Londra (vale a dire, Gatwick, Luton, Southend o Stansted), qualsiasi aeroporto di Parigi (vale a dire, Parigi Charles de Gaulle o Parigi Orly) o qualsiasi aeroporto di Milano (Linate o Malpensa) rispettivamente;

(b) Dovrà rispettare gli orari di check-in online, delle procedure aeroportuali e della consegna bagagli per il volo precedente come indicati all’Articolo 12 (Check-in online e procedure aeroportuali); e

(c) riserviamo il diritto di rifiutare la Sua richiesta di trasferimento su un volo precedente qualora si ritenga che le condizioni summenzionate non siano soddisfatte o per ragioni di sicurezza od operative.

9.1.6 Qualora si presenti all’aeroporto in ritardo per il Suo volo, a condizione che Lei arrivi entro 2 ore dall’orario di partenza previsto del Suo volo, dovrà recarsi al banco vendite o al banco assistenza clienti per verificare se sia possibile effettuare un trasferimento. Previo pagamento di una tariffa di salvataggio indicata nella sezione Costi ed oneri, La trasferiremo sul primo volo con posti disponibili, a condizione che ciò non causi ritardi nella partenza del volo.

9.2 “easyJet Flexi”

9.2.1 easyJet Flexi è disponibile su tutti i voli, ma e’ soggetta ad una disponibilità limitata su ogni volo.

9.2.2 Qualora acquisti un biglietto easyJet Flexi, potrà effettuare un numero illimitato di cambiamenti gratuiti all’orario di volo della Sua prenotazione originaria, purché l’orario di volo modificato sia compreso in un periodo fisso di 4 settimane (con inizio 1 settimana prima della data di viaggio originaria e termine 3 settimane dopo la data di viaggio originaria). Le modifiche alla Sua Prenotazione easyJet Flexi sono soggette a disponibilità di posti sui voli alternativi. Le prenotazioni easyJet Flexi non consentono modifiche di rotta (ossia non avrà diritto a modificare gli aeroporti di partenza e destinazione della Sua prenotazione originaria). Dovrà effettuare qualsiasi modifica alla Sua prenotazione easyJet Flexi almeno due ore prima dell’orario di partenza della Sua prenotazione originaria: in caso contrario, perderà la possibilità di effettuare la modifica. 

9.2.2.1 Non possono essere apportate modifiche nel corso delle 24 ore successive alla prenotazione easyJet Flexi iniziale.

9.2.3 Il biglietto easyJet Flexi Le dà inoltre il diritto a un bagaglio da stiva, alla selezione di un posto nelle prime file, soggetto a disponibilità, e al servizio Speedy Boarding. Il Suo bagaglio da stiva, compreso nel costo della Sua prenotazione, deve essere richiesto al momento dell’effettuazione della prenotazione. Può effettuare la selezione del posto nelle prime file in qualsiasi momento prima del check-in online, a condizione che quest’ultimo sia completato almeno 8 ore prima della partenza del Suo volo. Qualsiasi servizio aggiuntivo dovrà essere anch’esso pagato per intero al momento dell’effettuazione della prenotazione.

9.2.4 Non sarà aggiunto alcun costo extra (salvo acquisto di servizi aggiuntivi) alla tariffa easyJet Flexi. Fatta eccezione per circostanze eccezionali, qualora Lei non sia in grado di effettuare il viaggio aereo non verrà corrisposto alcun rimborso.

9.2.5 Qualora modifichi gli orari di volo della Sua prenotazione easyJet Flexi, sarà Sua responsabilità effettuare i cambiamenti necessari a tutti gli altri eventuali Suoi accordi, quali ad es. Il noleggio auto, l’assicurazione, la sistemazione in hotel, che siano stati prenotati su easyJet.com o meno. Qualora abbia prenotato il servizio Speedy Boarding, il bagaglio in stiva, attrezzatura sportiva o qualsiasi altro prodotto offerto da easyJet per il Suo volo, gli stessi saranno trasferiti in concomitanza con la modifica della Sua Prenotazione easyJet Flexi. Le ricordiamo che qualsiasi servizio aggiuntivo non sarà invece automaticamente trasferito in concomitanza con la Sua modifica alla prenotazione easyJet Flexi. I cambi di nome rimangono soggetti alle norme ed ai costi applicabili (si veda l’art. 8 (Modifiche Nome)).

Articolo 10: Passeggeri con Esigenze Specifiche - Disabilità, Esigenze Mediche e Sanitarie

10.1 I passeggeri con esigenze specifiche comprendono le persone disabili, ossia le persone con una disabilità fisica temporanea o permanente (sensoriale o locomotoria), una disabilità cognitiva o di altro tipo. Le persone disabili possono essere anziani e/o malati.

10.2 Non siamo in grado di accettare il trasporto di passeggeri disabili che richiedano la presenza di una persona che li assista, fatta eccezione per i casi in cui tale persona viaggi insieme al passeggero. Dovrà adoperarsi affinché una persona in grado di assisterLa in maniera sufficiente e di provvedere ai Suoi bisogni durante il volo viaggi insieme a Lei.

10.3 Qualora abbia esigenze specifiche, La preghiamo di comunicarcele almeno 48 ore prima del viaggio. I passeggeri con esigenze specifiche dovranno adoperarsi per essere presenti al gate di imbarco al momento dell’annuncio per il pre-imbarco.

10.4 Le sedie a rotelle e i dispositivi di supporto alla mobilità che non possono essere trasportati manualmente nella stiva dell’aereo saranno accettati a bordo solo nel caso in cui entrambi gli aeroporti possano fornire le strutture adeguate per caricare/scaricare il dispositivo. Alcuni aeroporti potrebbero non disporre di attrezzature adeguate per il trasporto di sedie a rotelle e dispositivi di supporto alla mobilità di peso elevato. Ricevere una sua comunicazione al riguardo almeno 48 ore prima della partenza ci consentirà di compiere ogni ragionevole sforzo per soddisfare le sue esigenze.

10.5 Prima di imbarcarsi sull’aeromobile dovrà avere la ragionevole certezza di essere idoneo al volo dal punto di vista medico. Qualora abbia qualsiasi motivo di sospettare, o debba ragionevolmente ritenere, di avere un disturbo che potrebbe essere peggiorato dalla normale operatività di un aeromobile o che potrebbe crearLe difficoltà qualora non possa avvalersi di assistenza medica prima del termine del volo, non dovrebbe effettuare il viaggio aereo. Nel caso in cui nutra dubbi di qualsiasi natura, è tenuto a richiedere un consulto medico professionale prima di volare con noi. Nei casi in cui sia a conoscenza di un disturbo medico delle tipologie summenzionate, ma Le sia stato confermato che è in grado di effettuare viaggi aerei, purché siano prese alcune precauzioni (ad esempio l’utilizzo di medicinali), sarà Sua responsabilità assicurarsi di prendere effettivamente tali precauzioni prima, durante e dopo il Suo volo, in base alla necessità e dovrà essere in grado di fornire per iscritto la prova della Sua idoneità ad effettuare viaggi aerei, qualora richiesto.

10.6 Per maggiori informazioni sulle nostre norme riguardo ad Esigenze Specifiche, compreso il trasporto di Cani da Guida ed Assistenza, La preghiamo di cliccare sui link. Qualora soffra di un disturbo o di una condizione medica e non sia certo di poter effettuare viaggi aerei, La preghiamo di consultare il Suo medico generico oppure un medico locale.

Articolo 11: Neonati e Bambini

11.1 Neonati

11.1.1 Si definiscono neonati i bambini con età inferiore ai due anni alla data del viaggio.

11.1.2 Qualora un adulto viaggi con due neonati con età inferiore ai due anni, uno di questi dovrà sedere in grembo all’adulto che li accompagna, mentre l’altro neonato dovrà occupare un posto a sedere separato ed essere seduto in un seggiolino per auto / dispositivo di protezione per bambini del tipo descritto nel prosieguo, accanto all’accompagnatore. Il secondo posto a sedere dovrà essere acquistato dall’adulto accompagnatore. Per motivi operativi e di sicurezza, alcuni posti non sono disponibili per l’acquisto per un neonato ed è possibile prenotare un solo neonato per fila che dovrà sedere in grembo all’adulto. Consulti le nostre Domande frequenti sull’assegnazione dei posti.

11.1.3 I neonati di età inferiore alle due settimane non possono viaggiare.

11.1.4 I bambini dai due anni in su devono occupare il proprio posto e pagare le stesse tariffe degli adulti. 11.1.5 Sarà responsabilità dell’adulto accompagnatore garantire che il neonato o il bambino sia seduto in maniera adeguata e sicura nel posto a sedere dell’aeromobile. Il dispositivo CARES è considerato un sistema di protezione per bambini approvato.

11.1.5 Sarà responsabilità dell’adulto accompagnatore garantire che il neonato o il bambino sia seduto in maniera adeguata e sicura nel posto a sedere dell’aeromobile. Il dispositivo CARES è considerato un sistema di protezione per bambini approvato.

11.2 Bambini

11.2.1 Non accettiamo minori che viaggino senza una persona di almeno 16 anni che se ne assuma la responsabilità. In ogni caso, la prenotazione dovrà essere effettuata da una persona di almeno 18 anni, in conformità con l’articolo 3 (Applicabilità).

11.2.2 In nessun caso ad un passeggero potrà essere richiesto di assumersi la responsabilità di un minore non accompagnato durante un volo. Per quanto riguarda i documenti di identità richiesti per neonati e bambini, questi possono variare da un paese all’altro. In conformità con l’articolo 13.2 sottostante, sarà Sua responsabilità assicurarsi che tutti i passeggeri compresi nella prenotazione siano forniti di documenti adeguati. La preghiamo di visitare la nostra pagina specifica Disposizioni di Identificazione bambini per maggiori informazioni.

11.2.3 Accetteremo minori che viaggiano in gruppi di almeno 10 persone a condizione che vi sia almeno un (1) adulto ogni dieci (10) minori. In questo caso, si considera adulto chiunque abbia compiuto almeno 16 anni. Tutti i minori devono essere registrati sulla prenotazione in base alle restrizioni sulla sicurezza relative al posto che essi, e di conseguenza i loro genitori e/o tutori, possono occupare sull’aereo.

Articolo 12: Check-in

12.1 Check-in online

12.1.1 Siamo una compagnia aerea che effettua il check-in unicamente online.

12.1.2 Prima di presentarsi all’aeroporto per il Suo volo, dovrà effettuare il check-in online e o stampare la Sua carta di imbarco o scaricare una carta di imbarco mobile se effettua un volo da un aeroporto in cui questa è accettata. Per effettuare il check-in online, deve accedere al nostro sito Internet e fare clic sulla sezione “Gestisci le tue prenotazioni” nella parte superiore a destra della homepage, inserire le informazioni di riferimento della prenotazione ricevute al momento della prenotazione del volo, o dei voli, e seguire le istruzioni sullo schermo. Deve completare il check-in online per il Suo volo a partire da 30 giorni e fino a 2 ore prima dell’ora di partenza prevista del volo. Dopo aver effettuato il check-in online, deve inoltre o stampare la Sua carta di imbarco o, se effettua un volo da un aeroporto in cui questa è accettata, scaricare una carta di imbarco mobile e portarla con sé all’aeroporto. Potrà anche effettuare il check-in online e stampare la Sua carta di imbarco o scaricare una carta di imbarco mobile (se effettua un volo da un aeroporto in cui questa è accettata) per qualsiasi volo successivo, incluso il Suo volo di ritorno, a condizione che la partenza sia prevista entro 30 giorni. Può scoprire se l’aeroporto da cui effettua il volo accetta le carte di imbarco mobile seguendo il link: http://easyjet.u5e.com/mobile-boarding-pass/it.html

12.1.3 Se ha modificato le informazioni del Suo volo (inclusi, ma non solo, nome del passeggero, informazioni sul passaporto o altro documento di identità, data e/o destinazione), aggiunto un neonato, richiesto assistenza speciale e/o prenotato un posto attraverso l’assegnazione dei posti (o qualsiasi altro servizio da noi offerto) dal momento della prenotazione del Suo volo o dei Suoi voli, dovrà effettuare nuovamente il check-in online e stampare una nuova carta di imbarco oppure, se il servizio è disponibile dall’aeroporto da cui effettua il volo, scaricare una nuova carta di imbarco mobile per il Suo volo o i Suoi voli, poiché la Sua carta di imbarco originale non sarà più valida; dovrà essere in possesso della Sua carta di imbarco stampata o della carta di imbarco mobile al Suo arrivo all’aeroporto.

12.1.4 Se il Suo volo è stato posticipato o cancellato o se Lei è stato trasferito su un altro volo, dovrà effettuare di nuovo il check-in online e stampare una nuova carta di imbarco oppure, se disponibile nell’aeroporto pertinente, scaricare una nuova carta di imbarco mobile poiché la carta di imbarco originale non sarà più valida. Se si trova già in aeroporto quando il Suo volo viene posticipato o cancellato, si rechi al banco di consegna bagagli, al banco vendite o al banco assistenza clienti per essere assistito da un rappresentante.

12.2 In aeroporto

12.2.1 Dovrà recarsi in aeroporto con largo anticipo rispetto all’orario di partenza previsto del volo, al fine di permettere il completamento delle formalità governative e delle procedure di sicurezza. Le formalità governative e le procedure di sicurezza possono variare nei diversi aeroporti e per voli particolari. È Sua responsabilità assicurarsi di rispettare tali formalità e procedure: i relativi dettagli saranno resi disponibili al momento dell’effettuazione della Sua prenotazione.

12.2.2 All’arrivo in aeroporto, qualora viaggi soltanto con bagaglio a mano, dovrà dirigersi direttamente alla zona dei controlli di sicurezza e a qualsiasi zona per controlli doganali/di immigrazione presso l'uscita di imbarco.

12.2.3 Qualora viaggi con bagaglio da stiva, dovrà dirigersi verso l’area di consegna bagagli per depositare il Suo bagaglio da stiva. I banchi di consegna bagagli aprono due ore e chiudono 40 minuti prima del volo stabilito. Dovrà assicurarsi di aver consegnato il Suo bagaglio da stiva oltre 40 minuti prima dell’orario di partenza previsto per il Suo volo; in caso contrario, il Suo bagaglio da stiva non sarà accettato per il trasporto. Da alcuni aeroporti in cui operiamo voli più lunghi, inclusi, ma non solo, gli aeroporti di Israele, Giordania, Egitto e Marocco, dovrà aver consegnato il Suo bagaglio da stiva oltre 60 minuti prima dell’orario di partenza previsto del volo affinché sia accettato. Controlli il Suo documento di conferma per verificare tali eccezioni.

12.2.4 Al Suo arrivo all'uscita di imbarco, Le sarà richiesto di presentare alcune informazioni relative al Suo volo e alla Sua identità. Queste includeranno la Sua carta di imbarco per il volo e una forma di identificazione accettabile con fotografia. Le informazioni in merito a tali requisiti di identificazione, necessari per tutti i voli (sia internazionali che nazionali), sono indicati nell’Articolo 13 (Documentazione e altri requisiti) dei presenti Termini e condizioni.

12.3 Assistenza preventivamente prenotata

12.3.1 Qualora abbia preventivamente prenotato un’assistenza per raggiungere l'uscita d'imbarco, La preghiamo di informare un membro del nostro staff aeroportuale o del banco assistenza clienti, o di recarsi al punto di ritiro fornito dall’autorità aeroportuale designata al Suo arrivo in aeroporto e sarà organizzata per Lei l’assistenza richiesta. Le ricordiamo di considerare a tale scopo un tempo extra.

12.3.2 Qualora stia viaggiando con una sedia a rotelle o sia accompagnato da un cane guida o da assistenza, lo comunichi immediatamente a un membro del nostro staff aeroportuale al Suo arrivo in aeroporto, in modo che il nostro staff sia a conoscenza delle Sue esigenze e dell’assistenza che Le occorre. Dovrà presentarsi in aeroporto con un anticipo sufficiente per passare dai controlli di sicurezza aeroportuali e raggiungere l'uscita di imbarco in tempo per il Suo volo.

12.3.3 Le raccomandiamo di arrivare in aeroporto 90 minuti prima dell’orario di partenza previsto per il Suo volo e, in ogni caso, almeno 40 minuti prima dell’orario di partenza previsto per il Suo volo: in caso contrario non potremo accettarla (o accettare la Sua sedia a rotelle o il Suo cane guida o da assistenza) per il trasporto. Da alcuni aeroporti in cui operiamo voli più lunghi, ci riserviamo il diritto di non accettarla per il viaggio qualora si presenti con meno di 60 minuti di anticipo sull’orario di partenza previsto del volo. Controlli il Suo documento di conferma per verificare tali eccezioni.

12.3.4 Faremo del nostro meglio per imbarcarla anticipatamente, dopo lo Speedy Boarding, ma in anticipo rispetto agli altri passeggeri, in modo che il nostro equipaggio di cabina possa fornirle informazioni sulla sicurezza prima del volo. Qualora abbia necessità di imbarco anticipato, informi il nostro staff aeroportuale al Suo arrivo in aeroporto.

12.3.5 easyJet applica una rigorosa politica in merito agli imbarchi anticipati. Una persona imbarcata anticipatamente potrà essere accompagnata da un massimo di un passeggero, che potrà essere un genitore, il badante, il tutore designato, una persona di supporto, un compagno di viaggio o qualsiasi fratello/sorella di età inferiore ai 10 anni. Per ulteriori informazioni consultare l’Articolo 10 (Passeggeri con esigenze specifiche – Disabilità, esigenze mediche e sanitarie) e la paginaEsigenze specifiche.

12.3.6 La fornitura di assistenza in aeroporto, per la salita sull’aereo, la discesa dallo stesso e le procedure di arrivo a destinazione è responsabilità dell’autorità aeroportuale pertinente. Osservazioni sul livello di servizio fornito dovranno essere rivolte all’autorità aeroportuale nella maniera adeguata.

12.4 Tutti i passeggeri

12.4.1 Attenzione: qualora Lei si presenti all'uscita di imbarco meno di 30 minuti prima dell’orario di partenza stabilito potrebbe non essere accettato per il viaggio e dovrà rinunciare al Suo posto a sedere, anche se ha prenotato posti easyJet Flexi, posti con più spazio per le gambe o posti nelle prime file, o se Lei è un titolare della carta easyJet Plus! in cui è applicato il servizio di Speedy Boarding. La invitiamo pertanto a presentarsi all'uscita di imbarco almeno 40 minuti prima dell’orario di partenza previsto del volo.

12.4.2 Il Suo passaporto e i documenti di viaggio saranno controllati durante il Suo passaggio presso il punto dedicato ai controlli di sicurezza e nuovamente prima dell’imbarco sull’aeromobile.

12.4.3 Qualora si presenti all'uscita di imbarco al di fuori dei limiti temporali indicati nel presente Articolo 12 (Check-in online e procedure aeroportuali) o non sia in possesso dei documenti appropriati o non sia pronto per il viaggio, potremo rifiutarle il trasporto e Lei perderà il Suo posto e il diritto a qualsiasi compensazione, fermo restando qualsiasi diritto del passeggero previsto da qualsiasi normativa o regolamento internazionale o nazionale che stabilisca diversamente. Al fine di fugare qualsiasi dubbio, si precisa che tali disposizioni si applicheranno anche qualora non fornisca o presenti le informazioni richieste in relazione alle norme in materia di informazioni anticipate sui passeggeri. I dettagli di quanto richiesto in materia di informazioni anticipate sui passeggeri sono indicati all’articolo 28 (Informazioni anticipate sui passeggeri). In tali circostanze, La preghiamo di recarsi al nostro banco vendite o banco di assistenza clienti presso l’aeroporto (laddove disponibile) e di rivolgersi al nostro rappresentante, che potrebbe aiutarla. In alcune circostanze limitate, potrebbe essere in grado di trasferire la Sua prenotazione su un volo successivo, in conformità con l’articolo 9 (Trasferimenti volo e tariffe flessibili (“easyJet Flexi”)).

12.4.4 Ci adopereremo al meglio delle nostre possibilità per imbarcarLa anticipatamente, dopo il servizio Speedy Boarding ma con anticipo rispetto agli altri passeggeri, in maniera tale che il nostro equipaggio in cabina possa fornirLe informazionisulla sicurezza prima del volo. Qualora abbia necessità di imbarco anticipato, La preghiamo di comunicarlo al nostro Staff Aeroportuale al momento del check-in.

12.4.5 La preghiamo di notare che easyJet applica una rigorosa politica in merito agli imbarchi anticipati. Una persona imbarcata anticipatamente potrà essere accompagnata da un massimo di un passeggero, che potrà essere il tutore designato, il genitore, il badante, una persona di supporto, un compagno di viaggio o qualsiasi fratello/sorella di età inferiore ai dieci anni. Per maggiori informazioni consultare l’articolo 10 (Passeggeri con Esigenze Specifiche – Disabilità, Esigenze Mediche e Sanitarie) e la pagina relativa alle Esigenze Specifiche.

12.4.6 La fornitura di assistenza in aeroporto, per la salita sull’aeromobile, la discesa dallo stesso e le procedure di arrivo a destinazione è responsabilità dell’Autorità Aeroportuale pertinente. Osservazioni sul livello di servizio fornito dovranno essere rivolte all’Autorità Aeroportuale nella maniera adeguata.

12.5 Passeggeri Registrati

12.5.1 Il Suo passaporto ed i documenti di viaggio saranno controllati durante il Suo passaggio presso il punto dedicato ai controlli di sicurezza e nuovamente prima dell’imbarco sull’aeromobile.

12.5.2 Le raccomandiamo di presentarsi al gate di imbarco pronto per la partenza entro 45 minuti prima dell’orario di partenza del Suo volo.

12.5.3 Qualora si presenti al gate di imbarco al di fuori dei limiti temporali indicati nel presente articolo 12 (Check-in) o non sia in possesso dei documenti appropriati o non sia pronto per il viaggio, potremo rifiutarLe il trasporto e Lei perderà il Suo posto e il diritto a qualsiasi compensazione, fermo restando qualsiasi diritto del passeggero a fronte di qualsiasi normativa o regolamento internazionale o nazionale che stabilisca diversamente. Al fine di fugare qualsiasi dubbio, si precisa che tali disposizioni si applicheranno anche qualora non fornisca o presenti le informazioni richieste a fronte delle norme in materia di informazioni anticipate sui passeggeri. I dettagli di quanto richiesto in materia di informazioni anticipate sui passeggeri sono indicati all’articolo 28 (informazioni anticipate sui passeggeri). In tali circostanze, La preghiamo di recarsi al nostro banco vendite presso l’aeroporto (laddove disponibile) e di rivolgersi al nostro rappresentante, che potrebbe aiutarLa. In alcune circostanze limitate, potrebbe essere in grado di trasferire la Sua prenotazione su un volo successivo, in conformità con l’articolo 9 (trasferimenti volo e tariffe flessibili (“easyJet Flexi”)). 

Articolo 13: Documentazione ed Altri Requisiti

13.1 Requisiti documento di identità con fotografia

13.1.1 La compagnia aerea richiede che tutti i passeggeri forniscano un documento di identità con fotografia al check- in per tutti i Voli, compresi i voli domestici. Ai passeggeri che utilizzano il servizio di check-in online sarà richiesto di fornire un documento di identità con fotografia al gate di imbarco.

13.1.2 13.1.2 In generale, solo sui voli nazionali, ai bambini al di sotto dei 16 anni di età non è richiesto di fornire alcun documento di identità con fotografia per viaggiare, qualora siano accompagnati da un adulto. Qualora i bambini siano di età compresa tra i 14 e i 15 anni di età e viaggino non accompagnati, sarà richiesta una forma di identificazione con fotografia. Consulti la nostra pagina Disposizioni di identificazione bambini per maggiori informazioni sui documenti di identità richiesti. Per i voli internazionali, veda l’Articolo 13.1.3 sottostante.

13.1.3 Tutti i voli internazionali

I documenti richiesti per i passeggeri su voli internazionali (compresi quelli in ambito UE) sono un passaporto valido oppure in alcune circostanze sarà accettata una carta di identità nazionale valida per l'UE purché supportata da qualsiasi altro documento rilevante, come un visto, laddove richiesto. Un passaporto scaduto o una carta di identità nazionale valida per l'UE scaduta non sono considerati una forma di identificazione valida su alcun volo internazionale. Se è un cittadino di uno stato membro dell’UE e intende viaggiare all’interno dell’UE, è Sua responsabilità accertarsi che i Suoi documenti di viaggio siano validi per almeno tre (3) mesi dalla data di partenza dal territorio degli Stati Schengen da cui è partito.

13.2 Documenti e responsabilità

Sarà Sua responsabilità esclusiva conformarsi a tutte le leggi, i regolamenti, gli ordini, le richieste ed i requisiti di qualsiasi Paese da e verso il quale voli, ai nostri Termini e Condizioni ed alle nostre istruzioni. Non saremo responsabili in alcun modo nei Suoi confronti rispetto all’ottenimento dei documenti necessari o al rispetto di tali leggi, regolamenti, ordini, richieste, requisiti o istruzioni, forniti in forma orale o scritta o in altro modo, o per le conseguenze nei Suoi confronti derivanti dal mancato ottenimento da parte Sua di tali documenti o dal mancato rispetto di tali leggi, regolamenti, ordini, richieste, requisiti o istruzioni. Fermo restando quanto disposto dall’Articolo 28 (Informazioni Anticipate sui Passeggeri), che indica le informazioni anticipate sui passeggeri (compresi i dati del Suo passaporto) che il vettore deve fornire agli aeroporti di destinazione prima del Suo volo, rimane Sua responsabilità esclusiva l’assicurarsi di avere il diritto ad entrare in uno Stato o territorio, e la fornitura di tali informazioni da parte del vettore agli aeroporti di destinazione non implica alcuna accettazione o alcun diritto di ingresso in uno Stato o territorio.

13.2.1 Documenti di Viaggio

È Sua responsabilità ottenere, possedere ed avere a disposizione per la presentazione come richiesto tutti i documenti di viaggio (compreso il Suo documento di conferma) e tutti i documenti di entrata, uscita e medici richiesti da qualsiasi legge, regolamento, ordine, richiesta o requisito dei Paesi dai quali o verso i quali viene effettuato il volo. Nel rispetto di qualsiasi diritto del passeggero applicabile a fronte di qualsiasi legge o regolamento nazionale o internazionale che stabilisca il contrario, ci riserviamo il diritto di rifiutare il trasporto a qualsiasi passeggero di cui possiamo ragionevolmente ritenere che non si sia conformato a, o i cui documenti non siano conformi a, tali leggi, regolamenti, ordini, richieste o requisiti applicabili.

13.2.2 Diniego di Ingresso

Lei accetta di corrispondere tutte le Tariffe e/o le penali o le sanzioni qualora ci venga richiesto, per ordine di qualsiasi Governo o Autorità dell'Immigrazione, di ricondurLa al Suo luogo di origine o altrove, a causa di inammissibilità all’interno di un paese a prescindere dal fatto che si tratti di un aeroporto di transito o di destinazione. In tali circostanze non Le rimborseremo alcun pagamento effettuato (compreso qualunque volo che Lei non potrà utilizzare in conseguenza del negato ingresso). Tali eventuali spese da noi sostenute a Suo nome potranno esserLe addebitate sulla carta di credito o di debito utilizzata per effettuare la Sua prenotazione.

13.2.3. Responsabilità del Passeggero rispetto ad Ammende, Costi di Detenzione, ecc.

Qualora sia necessario corrispondere un importo o versare una cauzione per ammende o penali o sia necessario sostenere spese cagionate dal mancato rispetto di leggi, regolamenti, ordini, richieste o altri requisiti di viaggio dei paesi dai quali o verso i quali viene effettuato il volo o ancora per produrre la documentazione necessaria, Lei sarà tenuto a rimborsarci, previa richiesta, tali spese o importi corrisposti o da corrispondere. Tali spese o pagamenti potranno essere compensati con il valore di qualsiasi biglietto da Lei pagato e non utilizzato o di qualsiasi altro credito (buoni regalo, voucher credito, ecc) detenuto in Suo favore. Potremo inoltre rivalerci su di Lei tramite prelievo dalla carta di credito o di debito utilizzata per effettuare la Sua prenotazione.

13.2.4 Controlli di Sicurezza

Lei è tenuto a sottoporsi ai controlli di sicurezza e alle prescrizioni impartite ai passeggeri a livello governativo, dal personale dell’aeroporto o da parte nostra, ciò comprende tutte le informazioni che siamo tenuti a produrre al fine di rispettare le prescrizioni relative alle Informazioni anticipate sui passeggeri (si veda articolo 28 (Informazioni anticipate sui passeggeri)).

Articolo 14: Posti a sedere

14.1 Disposizioni generali

easyJet applica un sistema di assegnazione dei posti; in base al posto che ha selezionato o che è stato selezionato per Lei, sarà assegnato a un gruppo di imbarco al check-in, effettuato online o all’aeroporto. easyJet applica un sistema di imbarco prioritario.

14.2 Imbarco

14.2.1 Una volta a bordo, potrebbe essere necessario cambiare il posto da Lei scelto per motivi operativi o di sicurezza. La preghiamo di seguire le istruzioni del personale di cabina (si veda l’articolo 14.3 qui di seguito (Posti a Sedere, Restrizioni Posti a Sedere)).

14.2.2 Ci rendiamo conto che vi sono alcuni passeggeri che necessitano di assistenza specifica per l’imbarco e il posto a sedere. La preghiamo di informare il nostro personale presso il check-in e faremo il possibile per concederLe più tempo per imbarcarsi e recarsi al Suo posto. Per ulteriori informazioni consultare l’articolo 10 (Passeggeri con Esigenze Specifiche – Disabilità, Esigenze Mediche e Sanitarie) e la sezione Esigenze Specifiche.

14.3 Deroghe circa i Posti a Sedere

14.3.1 Per motivi di sicurezza, vi sono alcuni posti a sedere non adatti a tutti i passeggeri. Questi si trovano nella prima fila dell’aeromobile, in corrispondenza delle uscite di sicurezza situate sulle ali e nell’ultima fila. In caso di evacuazione di emergenza, le persone che occupano tali posti a sedere potrebbero dover assistere il personale di cabina e devono quindi essere in grado di muoversi. Per maggiori informazioni, consulti le nostre Domande frequenti sull’assegnazione dei posti.

14.3.2 Ci riserviamo il diritto di riassegnare i posti a sedere per motivi operativi o di sicurezza.

14.4 Speedy Boarding

14.4.1 Qualora Lei abbia acquistato un posto con più spazio per le gambe, un posto nelle prime file, una tariffa easyJet Flexi o se è un titolare della carta easyJet Plus! avrà il diritto di rivolgersi al desk dedicato allo Speedy Boarding al check-in e per imbarcarsi sull’aeromobile. I passeggeri che scelgono il servizio Speedy Boarding saranno indicati anche come “Gruppo Speedy Boarding” o “Passeggeri Speedy Boarder”. Per maggiori informazioni sul servizio Speedy Boarding, consulti le nostre DF.

14.5 Assegnazione dei Posti a Sedere

14.5.1 Su tutti i voli è operativo un sistema di pre-assegnazione dei posti (“Assegnazione dei posti”)

Per ulteriori informazioni sulla sperimentazione relativa all’assegnazione dei posti a sedere, La preghiamo di consultare le nostre DF o di contattare il Servizio Clienti

Durante la prenotazione, o in qualsiasi momento prima del check-in online, in base alla disponibilità, avrà l’opportunità di acquistare online o tramite il nostro Team del Servizio clienti un posto preassegnato in funzione del tipo di posto indicato nella tabella sottostante.

Tipo di posto

A319

Prima fila (più spazio per le gambe)

Fila 1 (Nota: la Fila 1D, E, F è la paratia)

 

Più spazio per le gambe (uscita sull'ala)

File 10 e 11

 

Prime file

File da 2 a 5 incluse

 

Posti rimanenti

File da 6 a 9 incluse e da 12 a 26 incluse

A320

Prima fila (più spazio per le gambe)

Fila 1 (Nota: la fila 1 D, E, F corrisponde alla paratia)

    

Più spazio per le gambe (uscita sull'ala)  

File, 12 e 13

 

Prime file    

File da 2 a 6 incluse

 

Posti rimanenti    

File da 7 a 11 incluse e da 14 a 31 incluse

 

Avrà l’opportunità di acquistare online o tramite il nostro Team del Servizio Clienti un posto preassegnato in base alla tariffa indicata nella pagina Costi ed oneri. I Costi di assegnazione dei posti saranno calcolati in base alla tariffa applicabile disponibile alla data dell’acquisto del posto assegnato per il volo o i voli interessati. L'importo dei Costi di assegnazione dei posti varierà tra le diverse categorie di posto (ad es. Prima fila, Più spazio per le gambe/Prime file e altri posti) e i voli specifici su una prenotazione. Consulti la pagina Costi ed oneri per maggiori informazioni sui tipi di Costi di assegnazione dei posti. 

Se deciderà di non scegliere un posto a sedere prima del o durante il check-in online per il Suo volo, Le assegneremo un posto automaticamente e senza costi.

14.5.2 Qualora Lei abbia prenotato un posto con più spazio per le gambe, un posto nelle prime file, un biglietto con tariffa easyJet Flexi o se è un titolare della carta easyJet Plus!, avrà automaticamente il diritto di unirsi alla fila per lo Speedy Boarding al banco di consegna bagagli e per imbarcarsi sull’aereo.

14.5.3 Laddove possibile, cercheremo di far sedere insieme famiglie e gruppi che non hanno scelto di acquistare posti a sedere scelti preventivamente, a condizione che tutti abbiano prenotato sulla stessa prenotazione, pur senza garantire che ciò avvenga. Per ragioni di sicurezza, ai passeggeri che viaggiano con bambini sarà consentito di scegliere preventivamente soltanto certi posti a sedere.

14.5.4 I costi di assegnazione dei posti a sedere non sono rimborsabili e non sono fruibili nel caso di Sua cancellazione o di Suo trasferimento del volo. I costi di assegnazione dei posti a sedere saranno rimborsati qualora fossimo noi a cancellare il Suo volo con assegnazione dei posti a sedere.

14.5.5 Ci riserviamo il diritto di modificare la Sua scelta del posto a sedere per ragioni operative o di sicurezza. Se ci trovassimo nella necessità di modificare la Sua scelta del posto a sedere, ma non fossimo in grado di rispettare tale scelta fornendoLe un posto a sedere nella stessa fascia da Lei acquistata o in una più elevata, in tal caso Lei avrà diritto al rimborso del costo di assegnazione del posto a sedere.

14.5.6 Cercheremo di individuare un posto a sedere che sia idoneo alle esigenze di ogni passeggero che necessiti di assistenza speciale.

Articolo 15: Modifiche relative a orari, cancellazione, ritardi, diniego di imbarco

15.1 Orari

15.1.1 Senza pregiudizio per qualsivoglia diritto dei passeggeri derivante dalla normativa internazionale o nazionale, gli orari, mostrati in tabelle o altrove, non sono garantiti e non costituiscono parte del contratto di trasporto.

15.1.2 Salvo ove cagionato da atti o omissioni intenzionali o negligenti, decliniamo qualsiasi responsabilità per errori o omissioni nei nostri orari o negli orari diversamente pubblicati relativi a date o orari di partenza o di arrivo o relativi all’operatività di un volo.

15.2 Modifiche relative a Orari, Cancellazione, Ritardi, Diniego di Imbarco ecc.

In qualsiasi momento successivo alla prenotazione potremo modificare le nostre tabelle e/o cancellare, sopprimere, deviare, rinviare, negare l’imbarco o ritardare un volo allorquando riteniamo che ciò sia giustificato da circostanze al di fuori del nostro controllo o da motivi di sicurezza. Le disposizioni che regolano cancellazioni, ritardi e diniego di imbarco sono stabilite dalla Convenzione e, ove applicabile, dal Regolamento (CE) 261/2004. Maggiori dettagli sui Suoi diritti e per informazioni di supporto per servizi soggetti ad interruzione sono reperibili sul nostro sito internet.

15.3 Informazioni alla Persona che effettua la prenotazione Qualora il nostro orario subisca cancellazioni o modifiche significative, ci adopereremo al fine di comunicare, il più presto possibile, tali informazioni alla persona che effettua la prenotazione che, a sua volta, s’impegna ad avvisare tutti gli altri passeggeri/membri del gruppo.

15.4 Frode o attività illecita

I pagamenti devono essere autorizzati dal titolare della carta indicato nella Prenotazione. Ci riserviamo il diritto di cancellare qualsiasi volo senza preavviso se:

15.4.1 Non è in grado di fornire, quando richieste, le informazioni di contatto del titolare della carta in modo da permetterci di effettuare i controlli di sicurezza;

15.4.2 Il titolare della carta non ha autorizzato il pagamento e dichiara che la Prenotazione è fraudolenta;

15.4.3 I nostri sistemi interni sospettano che il titolare della carta o il passeggero sia legato ad altra attività fraudolenta.

15.4.4 Sospetto di frode

Occasionalmente, le banche e gli emittenti di carte di pagamento ci chiedono di indagare su transazioni ritenute fraudolente dal titolare della carta. Se nel corso di tale indagine, si riscontra che un titolare della carta ha dichiarato erroneamente fraudolenta una transazione, la Prenotazione sarà sottoposta a ulteriori controlli interni. Ogni prenotazione futura connessa ai dettagli di tale titolare della carta potrà non essere autorizzata fintanto che non saranno rimborsate le spese insolute dovuteci relative all'errore.

15.5 Lei acconsente a contattare easyJet in merito a qualsiasi richiesta di risarcimento tramite il nostro Team del Servizio clienti prima di intentare una richiesta di risarcimento davanti a un giudice. Questa clausola non costituisce un ostacolo al Suo diritto a un ricorso legale davanti a un giudice, tribunale o a qualsiasi forma di risoluzione alternativa delle controversie. Garantisce piuttosto che venga inizialmente tentata la via più rapida ed efficace dal punto di vista dei costi per entrambe le parti. Questo permetterà a Lei, a Noi e ai tribunali civili di risparmiare tempo e denaro. Da parte nostra, cercheremo di rispondere alla Sua richiesta entro 28 giorni.

Articolo 16: Responsabilità

16.1. Nostri Termini e Condizioni

La nostra responsabilità nei Suoi confronti è disciplinata dai presenti Termini e Condizioni. La responsabilità di qualsiasi altro vettore di cui possiede un biglietto o una prenotazione che utilizza per il Suo viaggio sarà determinata dalle condizioni di trasporto di quel determinato vettore.

16.2 Responsabilità regolata dalla ‘Convenzione’ Il trasporto da noi effettuato è soggetto alle norme e alle restrizioni relative alla responsabilità determinata dalla ’Convenzione’, salvo si tratti di trasporto internazionale a cui non si applica la ‘Convenzione’, nel qual caso si applicherà qualunque altra normativa applicabile.

16.3. Decesso o lesioni del Passeggero

Si applicano a tutti i nostri trasporti le seguenti condizioni:

16.3.1 In caso di incidente che provochi decesso o lesioni fisiche di un passeggero a bordo di un aeromobile da noi operato o nel corso delle operazioni di imbarco o di sbarco, la responsabilità ricadrà su di noi.

16.3.2 L’importo per risarcimento danni da noi dovuto non è soggetto ad alcun limite economico (essendo definito da qualsiasi legge applicabile, dalla Convenzione o dal contratto) salvo ove si applichi la Convenzione e ove i danni comprovati superino i 113.000 diritti speciali di prelievo. Potremo escludere la nostra responsabilità qualora si riesca a dimostrare che tale danno non sia stato cagionato da negligenza, atto illecito o omissione da parte nostra o dei nostri dipendenti o agenti o che tale danno sia stato cagionato esclusivamente da negligenza o altro atto illecito o ancora omissione da parte di terzi.

16.3.3 Ove forniamo la prova che è stato provocato il danno o vi ha contribuito la negligenza o altro atto illegale o omissione del passeggero deceduto o leso, potremo essere sollevati, in tutto o in parte, da responsabilità conformemente alla normativa applicabile.

16.3.4 In caso di incidente aereo che provochi decesso o lesioni fisiche di un passeggero a bordo dell’aeromobile da noi operato o nel corso delle operazioni di imbarco o di sbarco, provvederemo, senza indugio, e comunque entro 15 giorni dall’identificazione (da parte di un giudice o altrimenti) della/e persona/e fisica/fisiche avente/i titolo al risarcimento, a corrispondere gli anticipi di pagamento che si rendano necessari per far fronte alle immediate necessità economiche di quella persona ed in proporzione al danno subito, nel caso di morte, tenendo conto che gli anticipi non saranno inferiori all’importo equivalente a 16.000 diritti speciali di prelievo per passeggero.

16.3.5 Qualsiasi anticipo corrisposto a fronte del punto 16.3.4 di cui sopra: (a) non dovrà essere interpretato quale ammissione di responsabilità da parte nostra né pregiudicherà qualsiasi diritto alla difesa cui potremo dar corso; (b) potrà essere detratto da qualsiasi ulteriore importo dovuto sulla base della nostra responsabilità; (c) non è rimborsabile salvo ove fossimo successivamente in grado di dimostrare che: (i) il passeggero che ha subito lesioni o decesso ha provocato il danno o contribuito ad esso con la sua negligenza o altro atto illegale o omissione; o (2) la persona che ha ricevuto l’anticipo ha provocato il danno o contribuito ad esso con la sua negligenza o altro atto illecito od omissione; o (3) il beneficiario del pagamento non è la persona avente titolo al risarcimento.

16.3.6 Salvo quanto diversamente previsto dalla normativa applicabile, ove gli anticipi corrisposti ai sensi del punto 16.3.4 di cui sopra o di qualsiasi parte dello stesso possano esserci restituiti ai sensi del punto 16.3.5 di cui sopra, la persona che ha ricevuto il pagamento in questione dovrà restituire tale somma senza indugio non appena si sia raggiunta la relativa prova (da un tribunale o diversamente), oltre agli interessi calcolati a partire dalla data in cui tale persona ha ricevuto il pagamento sino alla data di restituzione nei nostri confronti, al tasso corrente per le sentenze applicabile dalla competente autorità giudiziaria.

16.3.7 Per gli anticipi da corrispondersi ai sensi del punto 16.3.5 di cui sopra o di qualsiasi cifra espressa in valuta locale per un importo espresso in diritti speciali di prelievo, l’importo in valuta locale sarà calcolato al tasso prevalente stabilito dal Fondo Monetario Internazionale nelle relative date.

16.4 Ritardo Passeggeri

In aggiunta ad ogni responsabilità applicabile come da art. 15.2 in conformità alla Convenzione saremo responsabili nei Suoi confronti per i danni a Lei derivanti da ritardo entro i limiti della nostra responsabilità ai sensi della ‘Convenzione’ e cioè 4.694 diritti speciali di prelievo. Non saremo responsabili nei Suoi confronti nei casi in cui siano state intraprese tutte le misure ragionevoli per evitare il danno o qualora sia stato impossibile adottare tali misure.

16.5 Danno al Bagaglio

Le seguenti condizioni si applicano al trasporto, da parte nostra, dei bagagli:

16.5.1 per quanto concerne il bagaglio in stiva, saremo responsabili nei Suoi confronti per la distruzione, lo smarrimento o il danno durante il periodo di tempo in cui lo stesso è affidato a Noi e nella misura in cui il danno non derivi da difetti, qualità o vizi intrinseci del bagaglio;

16.5.2 Non siamo responsabili nei Suoi confronti per danni derivanti da eccesso di imballaggio, danni a maniglie di qualsiasi tipo, ruote, piedi e tasche o per la perdita di cinghie di trasporto, cinghie di sicurezza e lucchetti esterni.

16.5.3 Non siamo responsabili per danni al bagaglio a mano nella misura in cui la Sua negligenza li abbia causati o abbia contribuito a causarli.

16.5.4 La nostra responsabilità nei Suoi confronti relativa al bagaglio sarà limitata ad un massimo di 1.131 Diritti speciali di prelievo per passeggero salvo che (a) sia dimostrato che il danno è derivato da atti o omissioni da parte nostra o dei nostri dipendenti o agenti e con l’intenzione di causare il danno o per deliberata negligenza e con la consapevolezza che probabilmente sarebbe derivato un danno, e, in caso di un tale atto o omissione da parte di un dipendente o agente, sia inoltre provato che i nostri dipendenti o agenti stavano agendo nell’ambito delle loro mansioni o (b) venga dichiarato un valore maggiore al momento della consegna del bagaglio da stiva e venga pagata una somma supplementare, nel qual caso la nostra responsabilità sarà limitata a tale valore maggiore dichiarato (purché tale maggior importo sia limitato al valore dell’interesse effettivo per il passeggero alla riconsegna a destinazione).

16.5.5 I diritti speciali di prelievo saranno convertiti nella valuta nazionale del caso alla data della sentenza o dell’accordo transattivo.

16.5.6 Non siamo responsabili in alcun caso per perdita o danni relativi a bagagli che non è consentito trasportare ai sensi dell’articolo 21 (Articoli pericolosi) o relativi ad articoli fragili, di valore, deperibili o non imballati in contenitori appropriati che siano stati inseriti all’interno del Suo bagaglio contrariamente a quanto previsto dall’articolo 20.12 (Bagagli, Articoli non accettabili come Bagaglio).

16.6 Esclusione Responsabilità Ulteriore
Salvo quanto diversamente indicato nei presenti Termini e Condizioni, decliniamo qualsiasi responsabilità per costi, spese, perdite o danni in qualsiasi modo derivanti in relazione al trasporto.
 
16.7 Disposizioni generali

16.7.1 Non siamo responsabili per danni derivanti dal rispetto, da parte nostra, di leggi o regolamenti governativi, ordini o prescrizioni o derivanti dal mancato rispetto delle stesse da parte Sua.

16.7.2 Qualsiasi esclusione o limitazione della nostra responsabilità si estenderà anche ai nostri agenti, dipendenti, rappresentanti nonché a qualsiasi persona/entità il cui aeromobile sia utilizzato da noi e dagli agenti dipendenti e rappresentati di tali persone/entità nella stessa misura in cui le stesse si applicano a noi. L’importo aggregato restituibile da parte nostra e di detti agenti, dipendenti, rappresentanti e da qualsiasi persona fisica o giuridica, nonché dai suoi agenti, dipendenti e rappresentanti, non potrà in nessun caso essere superiore all’importo pari al nostro eventuale Limite di Responsabilità.

16.7.3 Non siamo responsabili per danni punitivi, indiretti o conseguenti di qualsiasi natura e in qualunque modo essi siano stati cagionati. Salvo quanto diversamente indicato nei presenti Termini e Condizioni, niente darà luogo ad una rinuncia a qualsiasi esclusione o limitazione della nostra responsabilità ai sensi della Convenzione o della normativa applicabile e, nei limiti del rispetto della Convenzione, i nostri obblighi non supereranno in nessun caso qualsiasi responsabilità indicata nei presenti Termini e Condizioni.

Articolo 17: Richieste di Risarcimento Passeggeri

17.1 Lesioni Personali o Morte Se:

(a) Lei reclama per lesioni personali; o

(b) un Suo rappresentante personale reclama per la Sua morte Lei o il Suo rappresentante personale, chi del caso, dovrete inviare una comunicazione scritta non appena possibile.

17.2 Reclami Bagaglio

17.2.1 L’accettazione del bagaglio in stiva da parte Sua senza reclami sarà considerata come prova ragionevole del fatto che il bagaglio in stiva è stato consegnato in buone condizioni e nel rispetto dei presenti Termini e Condizioni, salvo che Lei dimostri il contrario. Non siamo responsabili per la normale usura del bagaglio quali piccoli graffi, segni, ammaccature e tagli.

17.2.2 Se il Suo bagaglio è danneggiato, perduto o arriva in ritardo su un volo easyJet, dovrà avvisare un membro del personale aeroportuale di easyJet all’aeroporto di arrivo non appena sarà a conoscenza del danno, perdita o ritardo dello stesso.

17.2.3 In caso di ritardo di più di 24 ore del bagaglio su un volo di andata, potrà spendere un importo ragionevole (sino a £25 al giorno a persona) per articoli essenziali sino ad un massimo di tre giorni.

17.2.4 Per richiedere tale indennità dovrà inviare una comunicazione scritta al nostro Personale del Servizio Clienti entro 21 giorni dal relativo volo all’indirizzo a Lei fornito dall’agente addetto presso l’aeroporto in cui viene segnalato il ritardo. Tutte le richieste dovranno essere supportate da documentazione attestante gli acquisti effettuati (ad es. scontrini).

17.2.5 In ogni caso, qualsiasi richiesta di risarcimento relativa a danni, perdita o ritardo dei bagagli dovrà essere presentata per iscritto ad easyJet entro i seguenti termini: (a) in caso di danno al bagaglio, non appena avrà scoperto il danno a seguito del ricevimento del bagaglio, e al massimo entro 7 giorni; e (b) in caso di ritardo, entro 21 giorni dal momento in cui il bagaglio sarà stato messo a Sua disposizione.

17.3 Limitazione Reclami

Qualsiasi diritto a un risarcimento dei danni si estinguerà se non viene intentata un’azione giudiziaria entro due anni a decorrere dalla data di arrivo a destinazione o dalla data in cui l’aeromobile sarebbe dovuto arrivare o dalla data in cui il Suo trasporto da parte di easyJet è terminato. Il metodo di calcolo del periodo di limitazione sarà determinato secondo la legge del foro competente. 

Articolo 18: Lista d’attesa

18.1 easyJet non attua alcuna politica di lista d’attesa per i propri Passeggeri.

Articolo 19: Condotta a Bordo e in Aeroporto e Diritto di Rifiutare il Trasporto

19.1 Disposizioni generali

19.1.1 Ricordiamo ai passeggeri che, in osservanza alla normativa locale e straniera applicabile, il Comandante ha il comando dell’aeromobile e chiunque si trovi a bordo è tenuto ad attenersi agli ordini legittimamente impartiti dallo stesso. Tutti i nostri comandanti hanno il potere di impartire ordini ai passeggeri che causino disagio o disturbo o comunque provochino problemi al fine di risolvere la questione, attuando le migliori misure possibili in relazione alle circostanze del caso. Ciò può includere l’adozione di misure di restrizione fisica e, ove possibile e necessario, l’allontanamento di tali persone.

19.1.2 Qualora la Sua condotta a bordo dell’aeromobile o in aeroporto:

(a) ingeneri un pericolo per l’aeromobile o per qualsiasi persona o cosa a bordo o in aeroporto; o

(b) ostacoli l’equipaggio o il personale aeroportuale nell’esercizio dei suoi compiti; o

(c) non sia conforme alle istruzioni impartite dall’equipaggio o dal personale aeroportuale; o

(d) impieghi parole minacciose, oltraggiose, o offensive nei confronti dell’equipaggio o del personale aeroportuale o si comporti in uno dei predetti modi nei confronti dell’equipaggio o del personale aeroportuale; o

(e) comporti in maniera disordinata, imprevedibile, pericolosa o aggressiva o in una maniera in ordine alla quale un altro passeggero potrebbe ragionevolmente protestare, Avremo facoltà di attuare le misure che riterremo necessarie al fine di impedire la prosecuzione di tale condotta comprese le misure di restrizione fisica o di allontanamento dall’aeromobile o dall’aeroporto nonché a porre termine al Suo viaggio su un volo. Potrà essere perseguito per le violazioni commesse a bordo dell’aeromobile o presso l’aeroporto. Sarà tenuto a risarcirci tutte le spese risultanti dalla Sua condotta impropria a bordo dell’aeromobile o in aeroporto. Qualora il comportamento di un passeggero provochi un deviazione la soluzione del problema può comportare la consegna di tali passeggeri agli agenti di sicurezza o di polizia giudiziaria nel punto di dirottamento.

19.1.3 Qualora, a seguito della Sua condotta, decidessimo di effettuare una deviazione allo scopo di sbarcarLa dall’aeromobile, Lei sarà tenuto al pagamento di tutti i costi e le spese da noi sostenuti a causa di tale deviazione o derivanti dalla stessa. Qualora un passeggero provochi danni di qualsiasi tipo o le sue azioni comportino dei costi per easyJet, quest’ultima riterrà tale persona o tali persone responsabile/i di tutti i costi, i danni o le responsabilità derivanti. Tali eventuali costi da noi sostenuti in relazione alle disposizioni di cui al presente articolo potranno esserLe addebitate sulla carta di credito o di debito utilizzata per effettuare la Sua Prenotazione.

19.1.4 In osservanza delle norme di sicurezza dell’aviazione civile del Regno Unito, non è consentito fumare su nessuno dei voli easyJet. I passeggeri devono prendere nota che è severamente vietato fumare a bordo degli aeromobili easyJet e che verranno prese misure per impedire a qualsiasi passeggero di fumare.

19.1.5 easyJet potrà offrire e servire, a propria discrezione, e ove del caso, bevande alcoliche ai passeggeri a bordo. Tuttavia è vietato ai passeggeri il consumo di bevande alcoliche sui voli easyJet ove gli alcolici siano forniti dai passeggeri stessi o da terzi.

19.2 Diritto di rifiuto del trasporto

È nostra facoltà rifiutar12.e di trasportare Lei o il Suo bagaglio per motivi di sicurezza, o:

19.2.1 Qualora tale azione sia necessaria al fine di ottemperare a qualsiasi legge, normativa o ordinanza di qualsiasi Stato o territorio dai quali o verso i quali viene effettuato il volo, incluse le leggi o le normative in materia di Informazioni anticipate sui passeggeri (si veda l’Articolo 12 (Check-in e procedure aeroportuali) e l’Articolo 28 (Informazioni anticipate sui passeggeri));

19.2.2 qualora Lei o il Suo Bagaglio o ancora il trasporto Suo o de l Suo Bagaglio costituiscano un pericolo o un rischio per la sicurezza dell’aeromobile o per la salute o la sicurezza di qualunque persona a bordo;

19.2.3 qualora Lei sia trovato in stato di ebbrezza o sotto l’influenza di stupefacenti in aeroporto o a bordo;

19.2.4 qualora Lei sia in possesso o vi siano buone ragioni di credere che sia illegalmente in possesso di stupefacenti;

19.2.5 qualora il suo stato mentale o fisico costituisca un rischio o pericolo per Lei stesso, per l’aeromobile o per qualunque altra persona a bordo;

19.2.6 qualora Lei abbia una malattia o sia in condizioni di salute che rendano necessario un certificato del Suo medico curante o di un medico locale che confermi che è in grado di viaggiare;

19.2.7 qualora Lei abbia usato parole minacciose, oltraggiose o offensive o si comporti in maniera minacciosa, oltraggiosa o offensiva nei confronti di un membro del personale di easyJet, dell’equipaggio o del personale aeroportuale o di un altro passeggero;

19.2.8 qualora Lei abbia minacciato easyJet di attentato dinamitardo;

19.2.9 qualora Lei abbia commesso un reato durante la procedura di prenotazione, di check-in o la procedura di imbarco o a bordo dell’aeromobile prima del decollo;

19.2.10 qualora Lei abbia specifiche esigenze in termini di assistenza non comprese fra i servizi offerti da easyJet per i passeggeri con disabilità (si veda Articolo 10 (Passeggeri con Esigenze Specifiche - Disabilità, Esigenze Mediche e Sanitarie)); o

19.2.11 qualora Lei provochi danni o lesioni o minacci di provocare danni o lesioni ad altri passeggeri, all’equipaggio, al personale aeroportuale; o

19.2.12 qualora Lei rappresenti un pericolo o un rischio per se stesso o per altre persone o cose;

19.2.13 qualora Lei abbia assunto un comportamento inadeguato su un precedente volo e la Sua continua condotta suggerisca che tale comportamento si ripeterà in futuro;

19.2.14 qualora Lei non abbia osservato le nostre istruzioni in materia di sicurezza sia a bordo che in aeroporto;

19.2.15 qualora Lei si sia rifiutato di sottoporsi ai controlli di sicurezza relativi a Lei o al Suo bagaglio;

19.2.16 qualora la tariffa applicabile o le tasse o gli oneri dovuti non siano stati corrisposti o ancora qualora gli accordi relativi al credito concordati tra easyJet e Lei (o con qualsiasi persona che effettui il pagamento) non siano stati rispettati;

19.2.17 qualora Lei non abbia fornito opportuna documentazione;

19.2.18 qualora la documentazione da Lei presentata:
(a) sia stata acquisita in maniera illecita o acquistata da un soggetto diverso da noi o da un nostro agente autorizzato; o
(b) sia stata riportata come documentazione smarrita o rubata; o
(c) sia contraffatta o oggetto di frode in termini di pagamento; o
(d) sia stata modificata da un soggetto diverso da easyJet o da un nostro agente autorizzato o sia stata privata di una parte;
in tali casi ci riserviamo il diritto di trattenere tale documentazione; o

19.2.19 Qualora la persona che si presenta alla Consegna bagagli o all'uscita di imbarco non sia in grado di dimostrare di essere il soggetto indicato quale passeggero sul documento di conferma o menzionato sulla prenotazione. In tali casi, ci riserviamo il diritto di trattenere una copia cartacea di detto documento di conferma.

19.3 In presenza delle circostanze sopraindicate, avremo la facoltà di cancellarla dal volo, anche a seguito dell’imbarco, senza alcuna responsabilità da parte nostra e avremo inoltre la facoltà di cancellare qualsiasi volo successivo contenuto nella Sua prenotazione. In tali circostanze, non sono previsti rimborsi di sorta.

Articolo 20: Bagaglio

20.1 Neonati

I neonati che siedono con Lei nel Suo posto avranno diritto a una franchigia bagaglio da stiva.

20.2 Sicurezza

20.2.1 passeggeri e i rispettivi bagagli saranno sottoposti ai controlli di sicurezza in aeroporto.

20.2.2 Le prescrizioni delle autorità governative e/o aeroportuali applicabili al Bagaglio, ed in particolare al bagaglio a mano, sono soggette a modifica con breve preavviso. Di conseguenza, nel periodo che intercorrerà tra la Sua prenotazione e la data di viaggio, il trasporto del Suo bagaglio in stiva o del Suo bagaglio a mano potrebbe essere soggetto ad ulteriori restrizioni imposte dalle autorità governative a livello regionale o nazionale o dall’autorità aeroportuale. Tali prescrizioni si applicheranno al Suo bagaglio presso tali aeroporti, anche qualora le stesse siano diverse da quelle stabilite nei presenti Termini e Condizioni e/o nelle nostre politiche applicabili in materia. Qualora un’autorità aeroportuale locale consenta il trasporto di un numero di articoli in stiva o in cabina maggiore di quello da noi consentito, Lei sarà comunque vincolato al rispetto dei presenti Termini e Condizioni.

20.3 Bagaglio a Mano

20.3.1 I passeggeri sono autorizzati a portare un singolo collo di bagaglio a mano in linea con i seguenti criteri:

 

• Le dimensioni massime del bagaglio a mano non potranno essere superiori a 56 x 45 x 25 cm (ruote, maniglie e tasche comprese). Tuttavia, a causa delle restrizioni sullo spazio disponibile nell’aereo su molti voli affollati, ci riserviamo il diritto di collocare nella stiva qualsiasi bagaglio a mano di dimensioni superiori a 50 x 40 x 20 cm (ruote, maniglie e tasche comprese), [Si veda Bagaglio a mano]. 

 • Tutti i bagagli a mano devono entrare agevolmente negli appositi misuratori delle dimensioni dei bagagli disponibili ai nostri banchi di Consegna bagagli presso l’aeroporto e ai gate di imbarco.

 • Non si applicano restrizioni di peso al bagaglio a mano entro limiti ragionevoli: ovvero, il passeggero deve essere in grado di sistemare il proprio bagaglio a mano negli alloggiamenti superiori e di riprenderlo senza richiedere assistenza. In alcuni casi, per motivi operativi, potrebbe essere necessario imporre un limite di peso. In tal caso, il suo bagaglio a mano sarà collocato nella stiva dell’aereo senza costi aggiuntivi a condizione che sia conforme a tutti i requisiti e le restrizioni applicabili al bagaglio contenuti nei nostri Termini e condizioni.

 • Eventuali borsette, ventiquattrore e/o custodie per laptop dovranno essere inserite all’interno dell’unico collo di bagaglio a mano autorizzato a stare in cabina.

 • È autorizzato a portare in cabina, in aggiunta al suo bagaglio a mano, un soprabito, uno scialle, un ombrello o un bastone da passeggio e una busta contenente prodotti acquistati dopo il passaggio attraverso i punti di controllo di sicurezza nell’aeroporto di partenza.

 

20.3.2 Qualora per i limiti stabiliti all’articolo 20.3.1 siano previste maggiori restrizioni nel luogo di destinazione, La informeremo via e-mail.

20.3.3 Salvo espressa autorizzazione preventiva da parte nostra, per motivi di sicurezza, è proibito l’uso, a bordo degli aeromobili, di qualsiasi dispositivo elettronico di trasmissione o analogo, salvo i dispositivi di ausilio all’udito e i pace-makers. Dispositivi non trasmittenti o dispositivi trasmittenti la cui funzione può essere disattivata, possono essere usati durante il volo. I dispositivi di trasmissione possono essere utilizzati quando i portelloni dell’aeromobile sono aperti e comprendono, a carattere non esaustivo, radio e registratori portatili, telefoni cellulari e dispositivi mobili, computer portatili, dispositivi di riproduzione di cassette e CD, DVD e MP3, giochi elettronici, giocattoli radiocomandati e walkie-talkie. Non è consentito il trasporto di generatori chimici di ossigeno a bordo. È tuttavia consentito il trasporto a bordo di bombole ad ossigeno o ad aria compressa o di concentratori di ossigeno con alimentazione a batteria di dimensioni piccole (soggetto a restrizioni in termini di dimensioni). Per maggiori informazioni in merito ai dispositivi autorizzati a bordo (si veda articolo 10 (Passeggeri con Esigenze Specifiche - Disabilità, Esigenze Mediche e Sanitarie)).

20.3.4 È consentito portare bevande calde a bordo (compresi tè e caffè acquistati in aeroporto) purché siano munite di coperchio. È consentito portare bevande alcoliche a bordo ma il consumo è limitato alle bevande alcoliche acquistate dal bar a bordo (si veda articolo 19.1.5 (Condotta A Bordo e Diritto di Rifiuto del Trasporto, Disposizioni Generali)).

20.3.5 Il bagaglio a mano di dimensioni non superiori a 50 x 40 x 20 cm, maniglie e ruote comprese, sarà collocato negli alloggiamenti superiori o, se necessario, sotto il sedile davanti al passeggero. Il trasporto di bagaglio a mano di dimensioni superiori a 50 x 40 x 20 cm nella cabina dell’aereo è soggetto a disponibilità di spazio negli alloggiamenti superiori destinati ai bagagli. 

Si veda Bagaglio a mano

20.3.6 Qualora Lei superi la franchigia per il bagaglio a mano, dovrà presentare al banco di consegna bagagli o all'uscita di imbarco qualsiasi bagaglio aggiuntivo e/o eccedente le dimensioni consentite come bagaglio da stiva da trasportare in stiva. Le sarà addebitato un costo per il bagaglio in stiva per ciascun collo nonché i costi applicabili per peso in eccedenza per chilo come stabilito nella sezione Costi ed oneri.

20.3.7 Qualora Lei non rispetti tale prescrizione e noi scopriamo che Lei ha ecceduto la franchigia bagaglio a mano al cancello di partenza, oltre ai costi applicabili per il bagaglio in stiva addebitati per ciascun collo, Le sarà addebitato un costo per peso in eccedenza per ciascun collo più un costo per bagaglio al cancello per ciascun collo come stabilito nella sezione i nostri Costi ed Oneri. I Suoi bagagli saranno quindi muniti di un’etichetta uguale a quella applicata al bagaglio in stiva e saranno collocati all’interno della stiva dell’aero.

20.4 Bagaglio in Stiva

20.4.1 Il bagaglio in stiva dovrà recare il Suo nome o altri dati personali affissi in maniera salda.

20.4.2 All’atto della consegna a noi del bagaglio in stiva ne assumeremo la custodia e provvederemo all’emissione di un’etichetta di identificazione per ciascun bagaglio posto in stiva.

20.4.3 Fatti salvi i diritti dei passeggeri applicabili ai sensi di qualsiasi legge o regolamento internazionale o nazionale che dispongano diversamente, il bagaglio in stiva sarà trasportato sullo stesso aeromobile su cui Lei viaggia salvo il caso in cui, per motivi di sicurezza o operativi, riscontriamo l’esigenza di trasportare lo stesso sul successivo volo disponibile, ove possibile, o su un volo alternativo. Qualora il Suo bagaglio in stiva sia trasportato su un volo successivo, provvederemo a consegnarLe lo stesso non appena ragionevolmente possibile salvo eventuali leggi applicabili che richiedano lo sdoganamento in Sua presenza.

20.4.4 In generale, ciascun bagaglio in stiva non dovrà superare le dimensioni totali (ossia, lunghezza + profondità + altezza) di 275cm, ad eccezione degli articoli ammessi al trasporto come attrezzatura sportiva (si veda articolo 20.6 (Bagaglio, Attrezzatura Sportiva di seguito)). I bagagli in stiva che supereranno tali dimensioni saranno considerati come bagagli fuori misura. E Lei dovrà contattare il Personale del nostro Servizio Clienti per avere informazioni in merito alla modalita’ di trasporto di detto bagaglio.

20.4.5 Ogni collo di bagaglio da stiva comporterà un costo. Può acquistare il diritto di trasportare un massimo di tre colli di bagaglio da stiva per passeggero durante il processo di prenotazione. Il costo applicabile online sarà visualizzato durante il processo di prenotazione quando indicherà che intende viaggiare con il bagaglio da stiva. Il costo del servizio online è inferiore rispetto alla registrazione del bagaglio da stiva direttamente in aeroporto. Se sceglie di aggiungere il bagaglio da stiva alla Sua prenotazione a prenotazione avvenuta, può farlo online o tramite il Team del Servizio clienti fino a due ore prima dell’orario di partenza previsto del Suo volo alle tariffe applicabili online per il bagaglio da stiva. Se seleziona un bagaglio da stiva durante la prenotazione online, la franchigia per il bagaglio da stiva sarà applicata a tutti i voli sulla Sua prenotazione. L’aggiunta di ulteriori bagagli da stiva solo a voli selezionati all’interno di una prenotazione, dovrà essere effettuata direttamente in aeroporto. Può acquistare il diritto di trasportare più di tre colli di bagaglio da stiva per passeggero contattando il nostro Team del Servizio clienti.

20.4.6 Qualora Lei decida di trasportare un bagaglio da stiva rispetto a quanto registrato sulla Sua prenotazione e tale scelta sia comunicata in aeroporto o, in ogni caso, meno di due ore prima dell’orario di partenza previsto del Suo volo, il costo che Le sarà addebitato in aeroporto sarà superiore rispetto a quello previsto per la prenotazione del bagaglio da stiva online o attraverso il Team del Servizio clienti. Il/I costo/i applicabile/i è/sono stabilito/i nella sezione Costi e oneri.

20.4.7 Il pagamento del costo Le offrirà una franchigia di 20 kg per ogni bagaglio da stiva da Lei trasportato.

20.4.8 Qualora Lei superi la Sua franchigia per il bagaglio da stiva, potrà incrementare la stessa solamente corrispondendo un costo per il peso in eccesso per chilogrammo, fino a un massimo di 32 kg per ogni bagaglio da stiva conformemente ai costi stabiliti nella sezione Costi e oneri (si veda anche l’Articolo 20.10 (Bagaglio, costi peso in eccesso)).

20.4.9 Il peso massimo accettabile per ciascun collo del bagaglio in stiva è di 32kg. Qualora il bagaglio in stiva superi tale peso, lo stesso non sarà ammesso al trasporto.

20.4.10 Se è in viaggio con altri passeggeri per cui è stata effettuata una medesima prenotazione, può condividere la Sua franchigia bagaglio in stiva con qualsiasi altro passeggero compreso nella Sua prenotazione. Tuttavia, la franchigia massima consentita è di 20kg per ciascun passeggero che abbia pagato il bagaglio in stiva.

20.4.11 Si rammenta di non inserire, all’interno del bagaglio in stiva, oggetti fragili o deperibili, denaro, gioielli, metalli preziosi, argenteria, computer, dispositivi elettronici, titoli negoziabili, valori mobiliari o altri oggetti di valore, documenti d’affari, passaporti e altri documenti o campioni di identificazione per i quali decliniamo qualsiasi responsabilità salvo quanto stabilito dall’articolo 16.5.3 (Bagaglio, Danno al Bagaglio).

20.4.12 Gli articoli oggetto di trasporto come merce non sono ammissibili come bagaglio in stiva del passeggero.

20.5 Strumenti Musicali

Alcuni strumenti musicali sono ammessi al trasporto in cabina. Per maggiori informazioni sul trasporto di strumenti musicali La preghiamo di consultare le nostre regole.

20.6 Attrezzatura Sportiva

“Per essere considerato “Bagaglio di attrezzatura sportiva”, il bagaglio deve contenere almeno uno degli articoli di attrezzatura sportiva specificati nel nostro elenco approvato. Per maggiori informazioni sul trasporto di attrezzature sportive e armi da fuoco sportive (per caccia o competizioni) consulta le nostre norme che includono anche l'elenco approvato”

20.7 Biciclette

Il trasporto di biciclette, protette da adeguato imballaggio, è soggetto ad un costo per attrezzature sportive. Per maggiori informazioni sul trasporto di biciclette La preghiamo di consultare le Nostre regole.

20.8 Mancata Osservanza delle Nostre politiche relative al Bagaglio

Ove Lei non osservi le nostre politiche relative al trasporto di bagaglio a mano, bagaglio in stiva, strumenti musicali, attrezzature sportive o biciclette, ci riserviamo il diritto di rifiutare il Suo trasporto senza pagarLe indennizzo alcuno. Quanto sopra comprende ogni caso di mancato pagamento, da parte Sua, del costo per attrezzature sportive, dei costi per peso in eccedenza e/o di mancato pagamento dei costi relativi al bagaglio presso il gate prima del termine delle operazioni di imbarco.

20.9 Nessun rimborso per costi di bagagli

Si prega di notare che i costi relativi al bagaglio non saranno rimborsati una volta effettuato il pagamento, anche qualora Lei decida successivamente di non trasportare il peso in eccesso, il bagaglio da stiva, l’attrezzatura sportiva, lo/gli strumento/i musicale/i o la/e bicicletta/e sul Suo volo o qualora Lei cancelli il Suo volo come descritto all’Art. 6 (Costi di cancellazione e rimborsi).

20.10 Costi per Peso in Eccedenza

In generale, ogni passeggero può trasportare un bagaglio da stiva il cui peso superi il peso ammissibile fino a un massimo di 32 kg per ciascun collo di bagaglio, dietro pagamento del costo per il peso in eccesso così come indicato nella sezione Costi e oneri e come specificato nell’Art. 20.4 (Bagaglio, bagaglio da Stiva). Può acquistare peso in eccesso durante il processo di prenotazione, online su My easyJet o in aeroporto.

20.11 Ritiro e Consegna del Bagaglio

 a) Lei dovrà ritirare il Suo bagaglio non appena disponibile per il ritiro presso il luogo di destinazione o di sosta internazionale. Se Lei non reclama o ritira il Suo bagaglio entro 28 giorni dal momento in cui lo stesso sia stato reso disponibile, è nostra facoltà disporre dello stesso senza dovergliene dare comunicazione e senza alcuna responsabilità nei Suoi confronti.

(b) Solo il possessore dell’etichetta di identificazione del bagaglio, rilasciato al passeggero al momento dell’accettazione del bagaglio in stiva, ha diritto alla riconsegna del bagaglio.

(c) Ove la persona che intende ritirare il bagaglio non sia in grado di produrre l’etichetta di Identificazione del bagaglio, il bagaglio sarà consegnato a tale persona solo a condizione che la stessa sia in grado di dimostrare, in maniera per noi soddisfacente, il proprio diritto al ritiro del bagaglio e, se da noi richiesto, tale persona dovrà inoltre produrre adeguate garanzie di indennizzo nei nostri confronti in caso di perdita, danno o spesa derivanti a noi da tale consegna.

20.12 Articoli non accettabili come Bagaglio

Lei non potrà inserire nel Suo bagaglio e noi potremo rifiutarci di accettare un bagaglio che contenga:

(a) articoli non imballati correttamente in valigie o in altri contenitori appropriati che ne garantiscano il trasporto sicuro seguendo le abituali cautele nel maneggio;
(b) articoli elencati come non accettabili negli artt. 20.4.9, 20.4.10 e 20.4.13 (Bagaglio in Stiva);
(c) articoli pericolosi, salvo quanto previsto dall’articolo 21 (Articoli pericolosi);
(d) articoli il cui trasporto sia vietato da leggi, regolamenti o ordini applicabili di qualsiasi Stato dal quale o verso il quale viene effettuato il volo;
(e) articoli non adatti al trasporto in virtù del loro peso, delle loro dimensioni o forme (compresi gli oggetti fragili o deperibili);
(f) animali vivi, salvo quanto previsto dall’articolo 22 (Trasporto di Animali Vivi); (g) spoglie umane, salvo quanto previsto dall’articolo 23 (Trasporto di Spoglie Umane);

20.13 Diritto di Ispezione

20.13.1 Per motivi di sicurezza e di incolumità, potremo chiederLe di eseguire un’ispezione, mediante dispositivi a raggi X o altro tipo di apparecchiatura (compreso body scanner) del passeggero e/o del bagaglio; il controllo del bagaglio potrà inoltre essere eseguito in assenza del passeggero qualora questi non fosse disponibile (anche forzando i lucchetti del bagaglio) al fine di accertare se il bagaglio contenga o il passeggero sia in possesso di qualsiasi articolo di cui all’articolo 20.12 (Bagaglio, Articoli non accettabili come bagaglio).

20.13.2 Qualora Lei non acconsenta ad accogliere le richieste di cui al punto 20.13.1, ci riserviamo la facoltà di rifiutare di trasportare Lei o il Suo bagaglio senza rimborsi o responsabilità nei Suoi confronti. Qualora una ispezione o controllo Le provochino danni, o una radiografia o un controllo provochi danni al Suo bagaglio, non saremo responsabili per tali danni, salvo il caso in cui gli stessi siano attribuibili ad errore o negligenza da parte nostra.

20.13.3 Ove necessario, dovrà presenziare all’ispezione del Suo bagaglio, bagaglio a mano o bagaglio in stiva, da parte dei funzionari dell’autorità doganale o governativa. Non siamo responsabili verso di Lei per perdite o danni da Lei subiti a causa di mancata osservanza da parte Sua di tale prescrizione, salvo il caso in cui gli stessi siano attribuibili a negligenza da parte nostra.

Articolo 21: Articoli pericolosi

21.1 Non saranno ammessi al trasporto in stiva, né in cabina, senza preventiva ed espressa autorizzazione da parte nostra, gli oggetti che potrebbero danneggiare l’aero o le persone o i beni a bordo dell’aero stesso, quali quelli indicati nella Normativa dell’Organizzazione per l’aviazione civile internazionale (ICAO) e dell’Associazione Internazionale dei Trasporti Aerei (IATA) concernente il trasporto di merci pericolose (Dangerous Goods Regulations) compresi, ma non limitati, bombole a gas, liquidi e solidi infiammabili, veleni, materiale radioattivo, corrosivi, armi da fuoco ed esplosivi,. Per maggiori informazioni La preghiamo di consultare le nostre regole sugli Articoli Pericolosi.

21.2 In caso di dubbi sugli articoli ammessi al trasporto in cabina o in stiva o sull’imballaggio di articoli specifici, potrà contattarci telefonicamente prima del Suo viaggio o chiedere informazioni al momento del Suo arrivo presso i nostri banchi vendite o il banco assistenza clienti aeroportuale.

Articolo 22: Trasporto di Animali Vivi

22.1 Il trasporto di animali vivi, compresi animali domestici, insetti, rettili o animali di qualsiasi altro tipo è vietato ovunque nell’aeromobile sia all’interno della cabina sia nella stiva dell’aeromobile ad eccezione dei cani guida o dei cani di assistenza (si veda articolo 10 (Passeggeri con Esigenze Specifiche - Disabilità, Esigenze Mediche e Sanitarie)).

Articolo 23: Trasporto di Spoglie Umane

23.1 easyJet non accetta il trasporto di spoglie umane su nessuna rotta. È, tuttavia, consentito il trasporto di ceneri umane purché una copia del certificato di morte e del certificato di cremazione La accompagnino, quale passeggero in possesso delle ceneri. Lei è tenuto a garantire che le ceneri siano imballate in maniera sicura in un apposito contenitore sigillato compreso nella Sua franchigia Bagaglio a Mano.

Articolo 24: Noleggio Auto

24.1 Per termini e condizioni relativi al noleggio auto tramite easyJet, La preghiamo di consultare la nostra pagina Noleggio Auto.

Articolo 25: Vacanze

25.1 Per termini e condizioni relativi alle vacanze easyJet per i soggetti residenti in Gran Bretagna, La preghiamo di visitare il link Residenti nel Regno Unito. Per termini e condizioni relativi alle vacanze easyJet per i soggetti residenti in Francia, Spagna, Germania ed Italia La preghiamo di visitare il link soggetti non residenti nel Regno Unito.

Articolo  26: Promessa prezzo

26.1 Qualora Lei, o la persona che effettua la prenotazione a Suo nome, abbia effettuato una prenotazione direttamente sul sito internet e successivamente Lei, o la persona che effettua la prenotazione, successivamente scopriate che si rendano disponibili tariffe più basse (comprensive di tutti i costi e gli oneri applicabili) per lo stesso volo easyJet, Le rimborseremo la differenza sotto forma di voucher il cui credito sarà spendibile per futuri voli con easyJet, salvo il caso in cui le tariffe più basse siano offerte come parte di un’offerta promozionale lanciata a seguito dell’acquisto del volo da parte Sua. Al fine di fugare qualsiasi dubbio, si precisa che l’articolo 26 non si applicherà alle prenotazioni effettuate a Suo nome da parte di sistemi di prenotazione di terzi autorizzati (ad es. agenti di viaggio, screen-scraper) o attraverso il Call Centre di easyJet.

26.2 Ciascun volo sarà considerato separatamente. Il voucher di credito potrà essere utilizzato per le prenotazioni effettuate entro 6 mesi dalla data di emissione del voucher stesso. La validità del voucher di credito cesserà alla mezzanotte della data di scadenza e non potrà essere prorogata.

26.3 Per richiedere un rimborso la tariffa più bassa deve essere disponibile ancora nel momento in cui la richiesta verrà effettuata al nostro personale del servizio clienti e deve riferirsi alla stessa data, destinazione e numero di volo della prenotazione già effettuata.

26.4 Qualora la Sua “promessa prezzo” si riferisca ad una prenotazione soggetta a richiesta di “Trasferimento Volo” o “Modifica Nome” (si veda articolo 8 (Modifiche Nome) e Articolo 9 (Trasferimenti Volo e Tariffe Flessibili (“easyJet Flexi”)), easyJet prenderà in considerazione solamente la tariffa totale (compresi tutti i costi e gli oneri applicabili) della prenotazione come riferimento per il “confronto dei prezzi” e non la somma della tariffa “all inclusive” corrisposta per la prenotazione iniziale più i costi e gli oneri aggiuntivi sostenuti in relazione alla modifica del nome o al trasferimento del volo. I costi relativi al trasferimento e alla modifica del nome non sono rimborsabili.

26.5 Le richieste relative a tale “promessa prezzo” dovranno essere inoltrate telefonicamente al nostro Personale del Servizio Clienti. Le richieste presentate via fax, lettera o e-mail non saranno accettate.

Articolo 27: Protezione dei Dati

27.1 easyJet è una società registrata ai sensi dell’UK Data Protection Act 1998. 27.2 Lei ci autorizza a conservare i Suoi dati al fine di:
  • effettuare e confermare la Sua prenotazione (compreso il Riferimento Prenotazione);
  • offrire e sviluppare strutture e servizi aggiuntivi;
  • eseguire marketing diretto da parte nostra o di agenti terzi, fermo restando il Suo diritto a ritirare la Sua autorizzazione in qualsiasi momento;
  • facilitare le procedure di immigrazione e ingresso;
  • provvedere alle formalità contabili, di fatturazione e di controllo;
  • controllare le carte di credito o altre carte di pagamento;
  • ai fini della sicurezza, ai fini amministrativi e legali;
  • effettuare controllo, manutenzione e sviluppo dei sistemi;
  • analisi statistica;
  • assicurare l’osservanza da parte nostra agli obblighi legali e regolamentari in quanto a noi applicabili; e
  • per assisterci nei rapporti futuri che intratterremo con Lei;

27.3 Fatto salvo il Suo diritto di ritirare la Sua autorizzazione e/o a modificare i Suoi dati personali, ai fini di cui al punto

27.2, Lei ci autorizza a conservare ed utilizzare i Suoi dati personali e a trasmetterli ai nostri uffici, agenti autorizzati, agenzie governative, altri vettori o ai fornitori dei Servizi indicati in precedenza a prescindere dal luogo in cui gli stessi si trovino.

27.4 È nostra facoltà trasmettere i Suoi dati a soggetti terzi fornitori dei Servizi Aggiuntivi che sceglierà di acquistare. È nostra facoltà utilizzare le Sue informazioni personali per elaborare la Sua prenotazione e comunicarLe i nostri nuovi servizi e le offerte speciali che potrebbe, a nostro parere, ritenere utili. Se non desidera ricevere informazioni relative ai nostri servizi e alle offerte speciali o se desidera visualizzare o modificare i Suoi dati personali, La preghiamo di informarci utilizzando MioeasyJet.com (si veda la pagina “Preferenze di Contatto”) dove potrà selezionare le Sue preferenze utilizzando la casella per annullare tale servizio oppure visualizzare o modificare i Suoi dati o in alternativa potrà chiamare il nostro Personale del Servizio Clienti Per maggiori dettagli, consulti la nostra Politica sulla Privacy completa, disponibile sul nostro sito internet www.easyJet.com oppure contatti il nostro Personale del Servizio Clienti.

Articolo 28: Informazioni Anticipate sui Passeggeri

28.1 A seguito dell’introduzione di normative da parte dell’Unione europea, quando Lei effettua un viaggio tra determinati paesi europei e paesi limitrofi, easyJet è tenuta a fornire le Informazioni Anticipate sui Passeggeri (dati API) ad alcuni aeroporti di destinazione in anticipo rispetto al volo.

28.2 Ove tale informativa sia necessaria, La avvertiremo indicando le modalità secondo cui tali informazioni dovranno esserci comunicate. Lei è tenuto a comunicarci tali informazioni almeno 2 ore prima della partenza prevista per il Suo volo. La fornitura di tali informazioni da parte del Vettore agli aeroporti di destinazione non implica alcuna accettazione o alcun diritto che Le consentano di entrare in uno Stato o Territorio (si veda Articolo 13( Documentazione ed Altri Requisiti)).

Articolo 29: Assicurazione

29.1 Una prenotazione non è coperta da alcuno schema di protezione economica e Lei dovrà assicurarsi di possedere un’adeguata copertura assicurativa per tutta la durata del Suo viaggio, compresa la copertura del valore del Suo bagaglio (compreso il contenuto compreso).

Articolo 30: Scelta della Legge applicabile e Giurisdizione

30.1 Salvo quanto diversamente disposto dalla Convenzione o da qualsiasi legge, regolamento governativo, ordine o prescrizione applicabile:

(a) i presenti Termini e Condizioni e qualsiasi trasporto che accetteremo di fornirLe (relativamente a Lei e/o al Suo bagaglio)saranno regolati dalle leggi dell’Inghilterra e del Galles; e
(b) qualsiasi controversia tra Lei e noi in qualunque modo relativa a tale trasporto sarà soggetta alla competenza non esclusiva delle Corti di Inghilterra e Galles. “Competenza non esclusiva” sta ad indicare che Lei può adire le vie legali contro easyJet anche presso Corti diverse da quelle di Inghilterra e Galles.

Articolo 31: Contatti

31.1 L’indirizzo del personale del Servizio Clienti per tutti i voli easyJet è:

Customer Services Team
easyJet Airline Company Limited
Hangar 89 London Luton Airport
Luton
Bedfordshire
LU2 9PF 31.2

Se desidera parlare con un membro del personale del Servizio Clienti può contattare telefonicamente il Personale del nostro Servizio Clienti